Abbronzatura duratura: tutti i consigli per una tintarella al top

18/05/2020

Ecco una semplice guida pensata con un obiettivo ben preciso: darti tutti i consigli per un’abbronzatura dorata, compatta e luminosa. Buona lettura!

Le giornate si allungano e le temperature si stanno piacevolmente alzando. Con un respiro di sollievo puoi salutare il grigiore invernale e iniziare a pensare alla tintarella e a come ottenere un'abbronzatura duratura, che sia dal balcone di casa, dal giardino o per chi potrà dalla spiaggia.

Un atleta professionista non si presenterebbe mai a una competizione impreparato; per questo per arrivare ai primi bagni di sole dobbiamo muoverci in anticipo. Ecco come fare.

abbronzatura perfetta e duratura

PRIMO STEP: ESFOLIARE

Iniziamo già da subito con uno scrub meccanico una volta alla settimana. Applichiamo il prodotto esfoliante prima o durante la doccia, con delicati massaggi rotatori, fermiamoci un po’ sulle zone del corpo a maggiore ruvidità come gomiti, ginocchia e talloni. Non serve ricorrere alla forza, i granuli contenuti negli scrub faranno il lavoro per noi ed eviteremo di graffiare la cute. 

Questa fase è molto importante per facilitare il ricambio cellulare, eliminare le cellule morte e rendere il colorito più omogeneo. Con una pelle di base ben levigata e uniforme sarà semplice ottenere un’abbronzatura duratura e senza macchie e prevenire la formazione di fastidiose pellicine.

IN GALLERY GLI SCRUB SUGGERITI

 

ALTRI CONSIGLI PER PREPARARSI ALL’ABBRONZATURA

Hai preparato lo strato esterno alla tintarella ma perché non dare un boost anche dall’interno per aumentare le difese e favorire l’abbronzatura duratura?

abbronzatura perfetta e duratura

ACQUA E DIETA PER UN COLORITO DORATO DA SOGNO

Idrata il corpo bevendo tanto e spesso: una buona semplice norma che in questo caso ti aiuterà a mantenere l’abbronzatura a lungo e impedirà alla pelle dorata di seccarsi.

Inizia da subito ad arricchire i piatti con tutti quei cibi ricchi di Betacarotene (frutti e ortaggi di colore rosso-giallo-arancio) come carote, albicocche, ciliegie e fragole insieme ad alimenti che contengono elementi ad alto potere antiossidante quindi vitamina E ed omega 3. Via libera a olio d’oliva, banane, basilico, pomodori, salmone, tonno, pesce spada e in genere tutto il pesce azzurro.

Con il giusto apporto di Betacarotene e antiossidanti sarà così stimolata la naturale produzione di melanina da parte della pelle, sarai premiata da un colorito più scuro e aumenterai le difese contro gli effetti negativi delle radiazioni solari

abbronzatura perfetta e duratura

UN AIUTO ANCHE DAGLI INTEGRATORI

In commercio trovi anche integratori alimentari per l’abbronzatura. Questi prodotti sono formulati con ingredienti attivi che consentono una migliore protezione per la pelle. E, come già detto: una pelle preparata reagisce meglio all'esposizione solare; di conseguenza avrai meno scottature, meno eritemi  e  svilupperai un'abbronzatura più dorata e uniforme.

Ti ricordiamo però che proprio perché integrano, non sono da pensare come sostituzione agli alimenti che ti abbiamo consigliato. Questi rimangono la fonte migliore per l’apporto di antiossidanti, vitamine e minerali. Inoltre, per esplicare la loro funzione protettiva gli integratori per l’abbronzatura andrebbero iniziati già da ora e non a ridosso dell’esposizione al sole.

abbronzatura perfetta e duratura

PROTEZIONE SOLARE: COME SCEGLIERE LA CREMA SOLARE

Sei pronta per prendere il sole e abbronzarti? Pensa alla crema solare come la tua migliore alleata.  Nell’immediato ti deve proteggere dalle scottature, sul lungo periodo ti aiuta a prevenire i danni provocati dai raggi solari come il foto- invecchiamento e patologie più gravi.

Le nuove tecnologie offrono un’ampia scelta di solari per le diverse tipologie di pelle. Per aiutarti nella scelta della migliore crema solare per te, ecco le caratteristiche che devi assolutamente cercare nella tua crema abbronzante:

  • SPF corretto per il proprio fototipo (in fondo alla pagina ti lasciamo un’approfondimento)

  • Resistente all’acqua e al sudore

  • Dermatologicamente testato

  • Presenza di ingredienti ad azione lenitiva, antiossidante e protettiva come per esempio aloe, vitamina E, bisabolo e acido ialuronico.

  • Texture piacevole, così sarà più facile applicarla bene e spesso.

abbronzatura perfetta e duratura

Se tieni sempre a mente il tuo obiettivo di abbronzatura perfetta, la scottatura sarà la prima cosa da evitare. Per questo ricorda che i raggi UV passano attraverso nubi, vestiti, vetro e acqua.

Il nostro consiglio è quello di applicare una dose generosa di crema solare almeno 20 minuti prima di metterti al sole e prima di indossare costume o altri capi di abbigliamento. In questo modo sarai sicura di avere messo la protezione su ogni parte del corpo ed eviterai di prendere il sole a macchie.

Infine, non dimenticare di procedere con l’applicazione della crema solare ogni 2-3 ore (anche se non ti fai il bagno): in questo modo la pelle sarà sempre ben idratata e protetta, l’abbronzatura non andrà via con screpolature e potrai goderti il guadagnato colorito più a lungo. 

Creme solari che abbiamo selezionato per te

 

COME RENDERE INTENSA L'ABBRONZATURA

Hai preparato le pelle, hai applicato la crema protettiva ma come puoi fare per rendere la tua abbronzatura intensa e duratura sempre in sicurezza?

Sarebbe un errore in questo caso scegliere una protezione solare bassa. Per chi desidera un'abbronzatura estremamente rapida e intensa arrivano in aiuto creme, oli e unguenti con lo scopo di sfruttare al massimo la forza del sole in abbinamento a complessi abbronzanti. 

abbronzatura perfetta e duratura

Non contengono filtri solari, per questo vanno usati sempre sopra la crema solare ma sono ricchi di preziosi olii vegetali e vitamina E. Gli ingredienti che troveremo spesso nelle formule saranno olio di carota e mallo di noce, uniti a burro di karitè ed olio di argan. La sinergia di questi attivi assicura un maggiore apporto idratante, nutriente e anti-invecchiamento. Rilasciano inoltre uno strato protettivo che mantiene la pelle morbida.

COME MANTENERE E FAR DURARE A LUNGO L’ABBRONZATURA

Sei riuscita ad ottenere la pelle color bronzo che hai desiderato? Ecco adesso dovrai mantenerla il più possibile!

Ricorda queste due parole: lenire e idratare. Quando sta molto tempo esposta al sole, la pelle risulta accaldata e perde una quota d’acqua con la traspirazione. Per recuperare l’idratazione persa e calmare l’irritazione provocata dai raggi UV arriva in aiuto il doposole.

abbronzatura perfetta e duratura

DOPOSOLE: TUTTI I MOTIVI PER USARLO

Le creme doposole sono formulate apposta per ripristinare il film idrolipidico della pelle. Contengono ingredienti pensati proprio per aiutare la cute dopo essere stata esposta al sole a lungo. Per questo è importante applicarla tutti i giorni per tutto il tempo che abbiamo deciso di prendere il sole e continuare ad usarla fino a quando la tintarella non sarà andata via. 

Gli attivi idratanti e nutrienti faranno in modo che l’abbronzatura risulti da subito luminosa e calmeranno gli arrossamenti. L’uso continuato ti aiuterà a evitare screpolature e a fare in modo che svanisca lentamente e in maniera omogenea.

Creme doposole che abbiamo pensato per te

 

VUOI APPROFONDIRE L'ARGOMENTO? ECCO ALCUNI ARTICOLI DA LEGGERE

Spf, UVA e UVB: sai come scegliere il solare giusto?

Doposole, perché usarlo e come sceglierlo

Cinque miti da sfatare sui solari

Scritto Da: Silvia Ficarazzo