Guida per l’invitata perfetta: come truccarsi a un matrimonio

14/06/2019

Se al dress code ci pensa la sposa, lo stesso non può dirsi per trucco e acconciatura. Come è meglio truccarsi a un matrimonio? E quale acconciatura è più adatta? Ecco la guida per l’invitata perfetta!

Eccolo lì, è arrivato l’invito, inaspettato o meno, presto dovrai presenziare a una cerimonia. Sorgono i mille dubbi, uno dopo l’altro: come mi vesto, come mi trucco, come mi acconcio? Non tutte si affideranno alla truccatrice e al parrucchiere, alcune preferiranno il fai da te, per loro, una piccola guida per essere l’invitata perfetta!

trucco da invitata al matrimonio

Invitata perfetta a un matrimonio: non è solo questione di look

Il dress code può essere la salvezza o la condanna: utilissimo quando proprio non si sa cosa indossare, temuto quando invece oltre al classico “abito lungo” ci sono indicazioni sul colore. Diciamolo, non tutte siamo a nostro agio con una gonna, per alcune di noi la comfort zone è un bel tailleur, eppure come scontentare una sposa che si aspetta di vederci in abito lungo con blu details e un accenno caraibico? Scherzi a parte, la maggior parte dei matrimoni non sono così terribili e le spose lasciano agli invitati la scelta di cosa indossare, ma il look non si compone del solo abito e dei suoi accessori, va combinato con altri due cose: trucco e acconciatura.

trucco da invitata al matrimonio

Le acconciature per il matrimonio: raccolti o sciolti?

Non esiste una regola generica che imponga il raccolto o lo sciolto per una cerimonia. Esiste il buon senso ed esiste quello che ci sta bene.

Diciamo sì a un capello sciolto con una messa in piega a regola d’arte se e solo se:

  • non soffriamo il caldo

  • in genere la piega regge perfettamente

  • sappiamo eseguirla senza sembrare Shirley Temple o una delle sorelline di Shining.

Diciamo sì a un fantastico ed elegante raccolto se:

  • abbiamo capelli lunghi e ribelli che non stanno mai al loro posto

  • siamo super pratiche di acconciature o sappiamo realizzarne una classica come lo chignon alla perfezione

  • temiamo che l’effetto finto trasandato finisca col farci sembrare uno spaventapasseri a fine serata.

In entrambi i casi, munitevi di lacca e altri prodotti per lo styling: saranno la vostra salvezza!

trucco da invitata al matrimonio

Come truccarsi a un matrimonio: look semplice e a lunga tenuta

Arriva il temuto momento del trucco, ecco quindi alcune regole da seguire per truccarsi a un matrimonio e risultare perfette:

  • meglio evitare i trucchi troppo colorati

  • non sperimentate proprio oggi quel cut crease visto su youtube

  • se solitamente l’eyeliner viene male, perché rischiare?

  • dirigiti verso qualcosa di semplice, che si adatti bene al look completo

  • la base è importantissima, non dimenticare primer e fixing spray, se vuoi che duri tutto il giorno

  • se non sai truccare bene gli occhi, mantieniti sul semplice e punta su un bel rossetto

  • se invece gli occhi sono il punto di forza, impreziosiscili con un tocco scintillante

  • il mascara waterproof è d’obbligo!

trucco da invitata al matrimonio

Ricorda di portare con te un piccolo kit di ritocco e sbircia fra i prodotti che abbiamo selezionato per te!

Sbircia le ultime tendenze viste sui red carpet.

Se ti piacciono le onde non puoi perderti questo articolo.

Se hai deciso di intraprendere la tortuosa strada dell’eyeliner non iniziare senza aver letto i nostri consigli.

Il rossetto rosso è un must, se non sai come sceglierlo, leggi qui.

Credit ph: Freepik, Pixabay

Scritto Da: Laura Portomeo