Cura dei capelli a casa: ecco cosa fare

18/03/2020

Come prendersi cura dei capelli a casa quando non puoi andare dal parrucchiere? Basta seguire una routine di bellezza semplice e studiate anche in base al tipo di capello e alle sue necessità. No ai lavaggi frequenti, no styling “aggressivo”: ecco tutti i segreti per coccolare i capelli a casa.

Video-conferenze con il capo o i clienti? Aperitivo con gli amici via social? No panic: se riprodurre la piega perfetta del parrucchiere è una mission impossible, ci sono comunque alcuni semplici accorgimenti salva-look da seguire per non soccombere durante il periodo di lontananza dal proprio hair-stylist di fiducia.

cura capelli a casa

Come prendersi cura dei capelli a casa

La primissima regola è evitare di passarsi le mani tra i capelli (un rischio che si corre, per esempio, quando si passa molto tempo davanti al pc). Giocare con le lunghezze, infatti, non solo rischia di “appiattire” la piega ma anche di sporcarle e ungerle. Se l'impatto dell'inquinamento è ridotto, purtroppo il clima secco delle mura domestiche non aiuta. Che fare allora?

Comincia dal...sonno! Per esempio, puoi adagiare la testa su una federa di seta che riduce l'effetto crespo. Riponei mollettoni e scrunchy di plastica nel cassetto e opta per un accessorio in seta: aiuta!

Attenzione, poi, alla detersione. Il nostro consiglio è utilizzare shampoo e balsamo leggeri, idratanti ma capaci di non appesantire il capello.

Ecco alcuni prodotti che ti consigliamo

 

Tinta a casa: ecco come combattere la ricrescita

SOS ricrescita? Chi deve fare i conti con la tinta che inizia a lasciare spazio al colore naturale, ha due possibilità: fare la tinta in casa con qualche prodotto facile da usare oppure lavorare in anticipo per cercare di rallentare il processo di ossidazione (è quello che porta la tinta a sbiadire) optando per un balsamo antiossidante che ripristina il pH naturale dei capelli. No, invece, a prodotti con solfati che, alterando il livello di umidità del capello, tolgono idratazione e mettono a repentaglio il colore.

cura capelli a casa

Maschere per capelli da fare a casa

Per dare un boost di idratazione e forza ai capelli, puoi anche inserire nella hair care routine una maschera per capelli (ce ne sono tante, una per ogni esigenza.). Come usare al meglio le maschere per capelli da fare a casa? Lava i capelli, tampona per eliminare l'acqua e poi applica il prodotto senza eccedere con la quantità (in genere, basta una noce). Lascia in posa e risciacqua con acqua tiepida. Facile no?

Scegli tra le migliori maschere per capelli

 

Infine, prova un massaggio rigenerante per combattere lo stress (fa bene anche ai capelli!)

I massaggi sono portentosi quando si tratta di rilassarsi e ritrovare calma, concentrazione ed energia durante la giornata trascorsa in casa. Non solo: possono fare bene anche al tuo cuoio capelluto, riattivando e migliorando la circolazione. Ecco come fare: muovi la punta delle dita sul cuoio capelluto tracciando dei cerchi, ampliando via via la circonferenza e la pressione dei movimenti. Ti consigliamo di fare il massaggio prima di lavare i capelli e/o prima di andare a letto: è un ottimo alleato di bellezza e di benessere!

POTREBBERO INTERESSARTI I SEGUENTI ARTICOLI

ACCONCIATURA DEI CAPELLI IN BASE AL VISO: COME SCEGLIERE LA MIGLIORE

COME SCHIARIRE I CAPELLI IN MODO NATURALE E VELOCE

CAPELLI, LE COLORAZIONI DI TENDENZA DA INSTAGRAM

MASCHERE PER CAPELLI: 6 CONSIGLI PER UNA CHIOMA PERFETTA

Guarda il videotutorial

Chignon: come realizzare un'acconciatura facile

Credit ph: Unsplash.com, Wella