Smalto nude, c’è una tonalità per ogni carnagione

16/04/2020

Lo smalto nude è il fondotinta delle unghie: non tutte le shade sono uguali, si abbinano all’incarnato delle mani. Una manicure passepartout da sfoggiare in tutte le stagioni

Chissà se Meghan Markle, libera dal protocollo reale, continuerà ad indossare lo smalto nude dal sottotono rosato oppure oserà con colori scuri sdoganati Oltreoceano. Lo smalto nude, colorazione che comprende tutta la gamma cromatica del beige, marroni e delle tinte blush ha un effetto seconda pelle, e rende soprattutto sulle unghie dalla forma a mandorla.

unghie nude

Smalto nude: come scegliere la nuance giusta in base alla carnagione

È tutta questione di armocromia, di match perfetto tra unghia, smalto e sottotono dell’incarnato. La regola numero uno per non sbagliare è rispettare proprio il sottotono della pelle, scegliendo una nuance di smalto il più possibile affine. In questo modo, lo smalto nude avrà quasi l’effetto di un elegante guanto, facendo sembrare le mani più affusolate. Quindi, chi ha una carnagione fredda e chiara dovrà optare per nuance rosa chiaro, mentre chi ha una carnagione mediterranea con la pelle ambrata e il sottotono caldo, potrà virare sui beige i colori che hanno all’interno una punta di giallo come i sabbia, fino ai taupe e ai caffelatte.

Le star da copiare per lo smalto nude

Chi ha un sottotono caldo può ispirarsi alla manicure di Jennifer Lopez che spesso sceglie delle nuance nude caramello per la manicure puntualmente realizzata dal nail artist Tom Bachik. A chi stanno bene le nuance rosate o che virano al bianco, può ispirarsi a Jennifer Aniston, che ama portare le unghie rosa ballerina, come quelle con cui abbiamo conosciuto Meghan Markle.

unghie nude

Gli account Instagram da seguire per scegliere lo smalto nude

Insta-queen dello smalto nude leggero e sofisticato è Michela May detta lacoachdelleunghie®, che nei suoi post consiglia di abbinare lo smalto al colore del letto ungueale. Il suo tocco è così delicato da meritarsi l’hashtag #effettonessuneffetto. Poi c’è Thuy Nguyen, la nail artist che applica lo smalto nude a Salma Hayek, e Alicia Torello, da seguire per variazioni colorate sul tema nude: propone nail art delicate, con toni pastello che si posano su basi chiare. Per dare un twist primaverile alla manicure dallo smalto nude.

unghie nude

Smalto nude: la versione French manicure

Il trend lo ha lanciato la nail artist Miss Pop nel backstage della sfilata Oscar de la Renta per la primavera-estate 2020. Una manicure a mandorla che rivisita la classica French che abbiamo visto sulle passerelle della scorsa stagione. L’abbinamento è un beige caramellato come base, e color albicocca sulle tip. Ma il colore in punta può essere sostituito con qualsiasi tonalità pastello per un tocco candy-chic.

I prodotti per una manicure con smalto nude

LEGGI ANCHE

Smalto nude, come sceglierlo

I migliori smalti nude per la primavera

Il programma settimanale per la cura del corpo

Unghie: tutte le tendenze per il 2020

CREDITI FOTO: @lacoachdelleunghie @tombachik @aliciatnails @chroma_nails @thuybnguyen @misspopnails

Iscriviti alla nostra newsletter Inserendo qui sotto il tuo indirizzo e-mail. Riceverai in anteprima sconti e promozioni!

Scritto Da: Alice Rosati