Hermès Un Jardin Sur le Toit 50ML

HER-TOI-50ML

Hermès Un Jardin Sur le Toit 50ML

HER-TOI-50ML

Non disponibile

Profumo unisex Hermès Un Jardin Sur le Toit confezione da 50ML

Acquistando questo prodotto guadagni 58 punti-sconto. Con il nostro programma 'ottieni più sconti' puoi guadagnare sconti con tante azioni semplici e divertenti.

Vuoi essere avvisato quando questo prodotto tornerà disponibile? Clicca qui

Spedizione gratuita per ordini superiori a 60€

Sito N.1 per servizio al cliente

Campioni omaggio in tutti gli ordini

Descrizione

Profumo unisex Hermès Un Jardin Sur le Toit confezione da 50ML

Dopo il Mediterraneo, le rive del Nilo e la natura indiana, Hermès ci riporta al 24 di Faubourg Saint-Honoré a Parigi, il suo negozio storico. All’ultimo piano della maison Hermès, sul tetto, si nascondono un melo, un pero, una magnolia e anche numerose ‘erbe folli’. Jean-Claude Ellena, il profumiere della maison, definisce il profumo emanato dal giardino come un ‘profumo di luce e di piacere', fruttato nell’essenza, vegetale e floreale. Composizione fruttata e floreale dalla dimensione verde, la fragranza si apre su delle note di mela, erbe, ed ha anche un effetto pepato. Il cuore unisce la magnolia a una tonalità di rosa rivelando i sentori di terra umida e di rovere. Un Jardin Sur Le Toit è il profumo adatto a chi desidera girare per le città, sentendosi in una passeggiata crepuscolare in piena campagna.

Piramide Olfattiva
Note di testa: Erba fresca, pepe rosa
Note di cuore: Rosa
Note di fondo: Terra umida, Muschio di quercia

Altri prodotti della stessa linea

Recensioni

5 oggetto(i)

per pagina
  • Sui tetti di Parigi

    Recensito da Mariangela il 28/06/2021

    Jean-Claude Ellena, compone una sinfonia di note inebrianti che ci trasportano sulla terrazza in fiore di Hermes, tra profumi soavi, freschi e minimalisti, in perfetto stile con il naso profumiere Ellena. Sentori freschi e briosi, colmi di poesia, tra succose mele rosse e rose, tra le spezie e le erbe profumate, compongono una dolce eufonia che trasmette gioia di vivere, in una passeggiata parigina, spensierata e libera. Trovo che Un Jardin sur le Toit sia una fragranza perfetta per la primavera e l’estate, da indossare quando la luce del sole cede il posto ai bagliori lunari. Perfetto per qualsiasi età.

  • Un Jardin Sur Le Toit di Hermès

    Recensito da Fabio Francesco il 01/04/2021

    Hermès Un Jardin sur le Toit è, come per molte delle composizioni di Jean-Claude Ellena, un profumo molto naturale, autentico e trasparente. Se è così che profuma il giardino sul tetto della boutique Hermès Paris al 24 di Rue Fauborg, è un giardino che voglio assolutamente visitare. La fragranza si apre con una succosa esplosione di frutta (per lo più pera e mela matura), seguita da belle note di rosa e magnolia, che conferiscono una dolcezza e una meravigliosa qualità floreale, sollevando l'intera composizione e rendendola eterea. Profuma di fresco, come un giardino in primavera o all'inizio dell'estate, tendenzialmente "verde", e questo deriva dall'erba e dal rosmarino, note poste in sottofondo. Penso che ciò che amo di più sia la nota di rosa molto autentica, che esalta l’eleganza di questo prodotto. La classificazione lo indica come unisex, e, sebbene risulti indossabile tanto dall’uomo quanto dalla donna, penso che dovrebbe essere preferito per la maggiore dal pubblico femminile poiché le note floreali e fruttate sono solitamente associate alle fragranze commercializzate per le signore. Detto ciò, questo è il lavoro di un maestro profumiere, non ha niente a che fare con sentori chimici e sintetici ed anzi risulta estremamente autentico e naturale. Lo consiglierei per i mesi estivi e primaverili in quanto è una fragranza che dona gioia di vivere all’aperto; in definitiva Un Jardin Sur le Toit è una fragranza bella, complessa, di lunga durata con una buona proiezione che a mio modo di vedere risulta la migliore tra le fragranze Jardin proposte da Hermes; vivace, fresco, delizioso, delicato, fresco e armonico, è proprio come stare seduti in un rigoglioso e verdeggiante giardino primaverile.

  • Toit

    Recensito da ali il 26/01/2021

    Provato sulla scia del bellissimo ricordo che ho degli altri profumi di questa linea di Hermes, questo ci promette che ci porterà su un tetto parigino e ci farà catturare, olfattivamente anziché visivamente, l'insieme di emozioni che da questa postazione scaturiscono.
    Dovrebbe, dalle note che leggo in piramide, essere un giardino cittadino, io però non lo percepisco.
    È per me più una rosa, magari ancora giovane e immatura, bagnata dalla rugiada, ma senza presenza di un'orchestra di altri fiori o erbe, che mi aspettavo di trovare.
    In apertura sento una nota "plasticosa" che fortunatamente va via subito, altrimenti devasterebbe il profumo, che credo voglia essere una bella mela rossa succosissima. Poi a me arriva solo la rosa, buonissima, ma sola. Il sentore si conclude con una nota erbosa non meglio definita.
    A differenza degli altri profumi della linea lo vedo adatto anche e forse soprattutto alle stagioni fredde, anche se la persistenza, tra tutti, è la più bassa.
    Adatto a un'età giovane che ancora deve definire i propri gusti e scegliere cosa le piace e cosa no.

  • Elegante ed erbaceo con sentori di frutta

    Recensito da Marco il 12/01/2017

    Risalente al 2011, il profumo appartiene alla linea "I giardini" ed è il quarto invito firmata Hermès a compiere un seducente "viaggio" olfattivo attraverso segreti giardini. Jean-Claude Ellena così lo descrive: "Un giardino in festa, un giardino che fa di testa sua, inondato di sole." Un Jardin Sur Le Toit appartiene alla categoria freschi, erbacei, fruttati, dolci e presenta note di mela, pera, rosa, magnolia, rosmarino ed erbacee.

    Come ogni altro profumo Hermès creato da Ellena, è un capolavoro minimalistico e riservato, riconoscibile per essere armonioso e bilanciato, con un'apertura delicata e colma di bellezza. Un Jardin Sur Le Toit evoca una passeggiata primaverile o estiva in un giardino segreto, ricolmo di piante e fiori, alberi lussureggianti le cui fronde ti accarezzano al passaggio. È un giardino sul tetto, un giardino urbano, questo rende la fragranza leggermente più densa rispetto alle altre presenti nella stessa linea.

    Alla prima vaporizzazione emergono le note erbacee e sentori di fiori bianchi, che lentamente si dissolvono in aromi di mela, pera e rosa. La magnolia è puramente un accento. Il profumo è pensato per essere indossato da uomini (eleganti e sicuri di sé) e donne, perfetto per la stagione calda, di mattina o pomeriggio, ha un sillage modesto, come anche la longevità; una vaporizzazione sui vestiti garantirà una maggiore persistenza di questa meravigliosa esperienza olfattiva. Mi piace perché è rinfrescante, pieno di ottimismo, un profumo luminoso, a suo modo, di classe.




  • Giardino d'inverno

    Recensito da orianna il 17/08/2016

    Ho riservato Hermès Un Jardin Sur le Toit per l'inverno, quando non ci sono molti profumi di fiori nell'aria.
    Lo indosso ed è come una passeggiata nel bosco quando è addormentato: odora di corteccia, di erba fresca, ancora non troppo invadente.
    Un Jardin Sur le Toit è un annuncio lontano della primavera, una piccola consolazione.

5 oggetto(i)

per pagina