Givenchy Ange Ou Démon 50ML

GIV-ANG-50ML

Givenchy Ange Ou Démon 50ML

GIV-ANG-50ML

Prezzo di listino 92,00 €

Sconto -30%

Nostro prezzo 64,40 €

Profumo da Donna Givenchy Ange Ou Démon confezione da 50ML
- +

Acquistando questo prodotto guadagni 65 punti-sconto. Con il nostro programma 'ottieni più sconti' puoi guadagnare sconti con tante azioni semplici e divertenti.

Avvisami quando questo prodotto è in promozione

Spedizione gratuita per ordini superiori a 60€

Sito N.1 per servizio al cliente

Campioni omaggio in tutti gli ordini

Descrizione

Profumo da Donna Givenchy Ange Ou Démon confezione da 50ML

La natura dualistica di Ange ou Démon rivela nuove sensazioni, seducendo con il suo mistero e la versatilità, simbolo di uno scandalo fuori dal tempo. Forte composizione carismatica orientale si presta ad una donna innocente e sensuale allo stesso tempo. Dolce freschezza delle note di testa di mandarino, cumino bianco e zafferano aprono la strada verso il cuore opulento e floreale del giglio che si allea alle note casuali di Maxillaria orchidee ed esotico ylang-ylang. La traccia di base è dominato da due note legnose che ci lasciano spaziare tra due continenti: palissandro cremoso e denso e muschio di quercia che insieme creano una sensazione di puro benessere, grazie all'estro di Jean-Pierre Bethouart e Olivier Cresp.

Piramide Olfattiva
Note di testa: Mandarino, cumino bianco e zafferano
Note di cuore: giglio, orchidea di maxillaria e ylang-ylang.
Note di fondo: pallisandro brasiliano, muschio di quercia, fava tonka e vaniglia.

Altri prodotti della stessa linea

Recensioni

2 oggetto(i)

per pagina
  • Yin e yang

    Recensito da Rosy il 25/09/2020

    Ange ou démon è come l`amore: un insieme di yin e yang, nero e bianco, notte e giorno; il significato di questo dualismo è molto profondo. La confezione ripropone il conflitto tra bene e male con un colore che sfuma dal nero alla trasparenza cristallina. Danza in bilico tra classicità e originalità, tra toni dolci e speziati. Proprio questa ambiguità, con la quale gioca anche il bouquet di essenze di cui è composto il prodotto, è, secondo il mio modestissimo parere, il suo punto di maggiore interesse. Il risultato è una sinfonia con una ouverture di zafferano, mandarino e timo. Lo zafferano gli regala il tono speziato che si percepisce al primo impatto, e si sviluppa poi con giglio, orchidea e ylang ylang, che nella cultura orientale è spesso rappresentativo della femminilità (forse anche per questo lo si trova spesso nelle fragranze destinate alle donne). La piramide olfattiva viene completata da sentori di fava tonka, vaniglia e immancabile muschio di quercia. Questa fragranza rientra pertanto nella famiglia olfattiva dei profumi orientali o ambrati, di cui custodisce le note dolci e speziate ma con un tocco misterioso e inafferrabile in più rispetto ad altri. Non si può definire un prodotto economico, ma online si può acquistare a un prezzo relativamente accessibile. Il sillage, cioè la capacità di lasciare una scia intensa dietro di sé, è eccellente. In sostanza, è un profumo denso e voluttuoso con un'indiscutibile carica sensuale.

  • Angelo o diavolo?!?!

    Recensito da Rosanna il 06/05/2020

    Profumo che si è aggiudicato tra i miei preferiti inebriando i miei sensi e quelli dei vicini...che estasiati mi chiedevano " Ma che profumo usi?" e si congedavano con complimenti del tipo " E' buonissimo!!!" Non l'ho scelto io, ma lui ha scelto me......quando un pomeriggio cominciai come mia consuetudine a spruzzarmi all' incirca 38 fragranze...la testa mi girava...e avvertivo un senso di nausea ....ero pronta ad abbandonare il campo quando all' improvviso ....tra 38 lui si fece sentire ….con una impronta forte, deciso, e suadente. Una fragranza composta da un mix di note fruttate - floreali - legnose che si alternano tra loro creando mistero e complicità al tempo stesso, un sillage davvero angelico ed una persistenza diabolica. Un flacone espressione di mistero e magia. Anche il nome ebbe il suo "perchè"…..
    Sono un angelo e un diavolo.....di Treviso


2 oggetto(i)

per pagina