Balenciaga Florabotanica 50ML

BAG-FLO-50ML

Balenciaga Florabotanica 50ML

BAG-FLO-50ML

Non disponibile

Profumo da Donna Balenciaga Florabotanica confezione da 50ML

Acquistando questo prodotto guadagni 57 punti-sconto. Con il nostro programma 'ottieni più sconti' puoi guadagnare sconti con tante azioni semplici e divertenti.

Vuoi essere avvisato quando questo prodotto tornerà disponibile? Clicca qui

Spedizione gratuita per ordini superiori a 60€

Sito N.1 per servizio al cliente

Campioni omaggio in tutti gli ordini

Descrizione

Profumo da Donna Balenciaga Florabotanica Eau de Parfum confezione da 50ML

Ispirata dal talento di Nicolas Ghesquière della maison Balenciaga con le sue stampe floreali, nasce nel 2012 Florabotanica: una fragranza creata dai maestri profumieri Olivier Polge e Jean-Christophe Hérault e che evoca gli esotici giardini botanici del XVIII secolo.
Dedicato ad una donna giovane, romantica e ribelle, è un profumo che attira l’attenzione sia per il suo flacone inusuale in vetro stratificato di forma rettangolare sia per la sua struttura olfattiva moderna e dagli ingredienti insoliti.
L’accordo di Vetiver, Ambra e Foglia di Caladio crea una risonanza di legni scuri muschiati e misteriosi;l’accordo di Rosa, Garofano e Menta è simile ad un’inebriante nota di freschezza giovanile.

Piramide olfattiva

Note di Testa: Menta Selvatica
Note di Cuore: Rosa, Menta, Garofano, Foglia di Caladio
Note di Fondo: Vetiver, Ambra

Recensioni

1 oggetto(i)

per pagina
  • Primavera in bottiglia!

    Recensito da Maria il 02/04/2019

    Ne avevo sentito parlare sul web, quindi quando ho adocchiato la bottiglia in profumeria, mi sono detta “perché no?”. Allora, partiamo dicendo che questo profumo non mi ha conquistato subito. Quello che ho sentito subito è stata La Rosa. Uhm...ho storto un po’ il naso, perché questa nota non mi fa impazzire. Però questa non è una rosa come “petali di rosa pestati”, questa è una rosa comprensiva di gambo, appena tagliata, freschissima, con ancora tutte le spine e le foglie attaccate. Una rosa colta al mattino, quindi con quel sentore un po’ pungente di rugiada. Insieme alla rosa, fin da subito, la menta. Anche questa freschissima, ancora in vaso. Presente sì, ma non stordente. Come se il vaso fosse poggiato sul davanzale della finestra e un soffio di vento delicatamente ne spargesse l’odore. Non so spiegarmi meglio...insomma, in questa prima fase il profumo non mi colpisce. Mi attira, ma ho dei dubbi. Troppo “verde” per i miei gusti. Poi piano l’evoluzione inizia, e qualcosa di più dolce e familiare risale dal fondo. È l’ambra! La mia amata Ambra! Certo qui non gioca un ruolo da protagonista, ma il mio naso è abituato a riconoscere gli accordi d’ambra, quindi quello è il momento in cui inizio ad abbandonarmi e a mettere da parte i pregiudizi. Florabotanica è un profumo di tutto rispetto, con una composizione originale, particolare ed estremamente elegante. Normalmente non faccio distinzione tra profumi per primavera estate o altro. Però con questo profumo è veramente come trovarsi sobbalzati all’interno di un verdeggiante giardino circondato da massicci muri di pietra. Fuori è caldo, la gente fa fatica a respirare, ma io mi accoccolo su questo prato ricoperto di mentina e, all’ombea Di un albero, mi addormento beata. Ho reso l’idea? Perfetto per le stagioni calde, quindi. Per chi vuole profumare di buono ed essere impeccabile in ogni situazione. Ah!!! Una nota importante: durata sconvolgente!

1 oggetto(i)

per pagina