Alaia Eau de Parfum 50ML

ALA-EDP-50ML

Alaia Eau de Parfum 50ML

Codice prodotto: ALA-EDP-50ML
Non disponibile + 71 punti fedeltà

Prezzo di listino 88,00 €

Sconto -20%

Nostro prezzo 70,30 €

Acquistando questo prodotto guadagni 71 punti-sconto. Con il nostro programma 'ottieni più sconti' puoi guadagnare sconti con tante azioni semplici e divertenti.

Notifica disponibilità

Spedizione gratuita per ordini superiori a 60€

Sito N.1 per servizio al cliente

Campioni omaggio in tutti gli ordini

Descrizione

Profumo Donna Alaia Eau de Parfum confezione da 50 ml

Lo stilista Azzedine Alaïa debutta nel mondo della profumeria con licenza Beaute Prestige International e lancia il suo primo profumo che si chiama, semplicemente: Alaïa.
La fragranza si ispira ai ricordi indelebili e preziosi dell'infanzia trascorsa in Tunisia, le fondamenta delle sensazioni e delle emozioni più significative della sua vita. Azzedine Alaïa descrive il suo primo profumo in termini affascinanti 'il mio profumo non è ragionevole, costringe il tempo a mentire. L’ho sognato come l’archeologo sogna quelle sculture antiche seppellite in fondo al mare da millenni e la cui perfezione fisica è paragonabile unicamente a quella delle donne di oggi; la bellezza ideale dell’atemporalità'.
Si tratta di un jus di eterno presente che non proviene da nessuna epoca in particolare ma che, paradossalmente, è come se le avesse attraversate tutte. Non è una corsa contro il tempo, ma è il sentore che lo attraversa tutto, il tempo: dal giorno alla notte, negli anni, decenni, in un'eterna ed ispirata emozione.
Il bouquet, basato sul contrasto fra toni freddi di pepe rosso e sapori caldi di muschio, è firmato dal profumiere Marie Salamagne ed enumera, nel suo complesso jus, anche sentori di fresia, peonia e cuoio a sigillare il tutto.
Il design estremamente elegante della bottiglia, è firmato da Martin Szekely.
Il volto che racconta il profumo è Guinevere van Seenus, fotografata da Roversi. Nel visual, Alaïa ha selezionato uno dei suoi abiti storici, l'houpette, dalla collezione P/E 1994. Si tratta di una vera e propria opera d'arte che accompagna sinuosa il corpo curvilineo della donna che lo interpreta che diventa una semidea il cui corpo viene sottolineato e valorizzato dall'asse bianco centrale da cui si partono bande nere oblique. La donna rappresenta il profumo e viceversa: la porta d'accesso al mondo misterioso e mitico del suo creatore.

Piramide Olfattiva
Note di Testa: Aria di montagna, Pepe rosa
Note di Cuore: Peonia, Fresia, Rosa
Note di Fondo: Muschio bianco, Cuoio, Violetta

Altri prodotti della stessa linea

Recensioni

4 oggetto(i)

per pagina
  • unico

    Recensito da il 11/12/2017

    Grazie alla versione bianca di Alaia che mi ha fatto scoprire il mio fidanzato, mi sono informata ed ho potuto scoprire anche questa versione che si differenzia per i suoi toni fruttati e anche se meno originale dell'altra è comunque diversa e molto bella. Una fragranza idealmente estiva che è bene portarla nelle sere d'estate magari quando si è in ferie, al mare ad aspettare il tramonto e fa caldo, un profumo che secondo me è romantico e mi ricorda la spensieratezza di essere giovani e comunque in pace con se stessi, paradossalmente a come la penso io le note iniziali sono di "aria di montagna" e pepe rosa, proseguono con fresia, rosa per finire con una stupenda violetta. Un profumo veramente spettacolare che tengo sempre in casa e che quando finisco non manco mai di ricomprare, uno dei miei preferiti senza dubbio.

  • Intensità vibrante

    Recensito da il 14/03/2017

    Un profumo di un'intensità vibrante. Lussuoso, caldo, enigmatico, pensato per donne che hanno bisogno di amplificare all'ennesima potenza la loro femminiltà. Si può acquistare senza sentirlo, stupisce sempre! Io lo uso soprattutto di sera e non è quasi mai macata la solita domanda: "Bellissimo, che profumo è???" Seducente e differente anche il flacone nero e oro, che già introduce un concerto olfattivo che è una sinfonia magica!

  • alaia parfum

    Recensito da il 20/09/2016

    Alaia Eau de Parfum è una vera opera d'arte, tutto studiato nei minimi particolari dal packaging che mixa elementi etnici senza perdere quel dettaglio lussuoso, che dalla fragranza. è una profumazione unica, che non assomiglia a nessun'altra in commercio.. molto femminile. fiorita e fredda. Si tratta di una vera ''immagine olfattiva'' di uno scorcio della Tunisia, paese di origine dello stilista, attraverso la riproduzione dell'odore dei muri delle abitazioni in terracotta, riscaldata dai roventi raggi solari, che venivano raffreddati dalle donne del luogo con acqua fredda.

  • Spettacolare

    Recensito da il 12/04/2016

    Un profumo che ogni volta che lo si spruzza è come se si indossasse un magnifico vestito da sera, evocando feste meravigliose, dove Dee elegantissime e profumatissime ballano leggiadre su petali di fiori.

4 oggetto(i)

per pagina