Nuovo taglio per la primavera? Ecco le proposte dai saloni

29/04/2019

I tagli più belli per capelli di tutte le lunghezze: corti, medi e lunghi. Tante idee e foto da prendere come ispirazione.

Per la primavera estate 2019 i saloni di coiffeur propongono tagli dalle linee pulite che valorizzano la struttura del capello. Via libera quindi a teste ariose e corpose sia per i capelli lunghi che per quelli medio-corti. Eccetto alcune idee per capelli corti e cortissimi, il design scolpito degli anni scorsi cede il passo a tagli fluidi, perfetti per chi ama i look “classicheggianti”.

Come capire il taglio di capelli giusto? È quello che non accentua gli eventuali difetti del viso, ma anzi li camuffa. A prescindere Il taglio giusto è quello che crea un’armonia gradevole tra capigliatura e lineamenti del viso. Qualche esempio: chi ha la mascella quadrata sta bene con le scalature che partono da metà viso fino alla base del collo, con il preciso scopo di ammorbidire lineamenti un po’ marcati. Il volto è tondo? Meglio evitare i tagli corti all’altezza del mento: enfatizzerebbero l’effetto luna piena. E se il viso è lungo? È la situazione ideale per portare la frangia o il ciuffo laterale pieno.

Ecco una carrellata di foto dei saloni della primavera estate 2019 per aiutarti a scegliere il nuovo taglio di capelli!

I TAGLI CORTI DONNA PER LA PRIMAVERA/ESTATE 2019

Tagli capelli donna primavera estate 2019

 Credits ph: Cotril, Compagnia della Bellezza

I tagli corti della primavera estate 2019 sono leggermente sfilati per permettere look versatili. Basta munirsi di un po’ di gel e cere per disciplinare le ciocche sulla fronte oppure per “spararle” in alto con creatività. Se l’effetto bagnato non ti piace, sappi che esistono anche prodotti di styling opachi che risultano invisibili, mantenendo la loro capacità modellante.  Il bello dei tagli corti femminili è che con sfumature di colore a contrasto acquistano carattere e personalità. Da scegliere in base all’estro e al gusto personale: a differenza delle passate stagioni, quest’anno gli stacchi di colore restano sempre molto poco accentuati.

Tagli capelli donna primavera estate 2019

Credits ph: Framesi, Z.One Concept, Wella

Prodotti per capelli corti e cortissimi

I CASCHETTI

Carrè: una scelta di stile per la vita (vedi il direttore di Vogue USA Anna Wintour) oppure un rassicurante taglio al quale tornare quando il corto alla maschietta ha stancato, e di crescersi i capelli in modo serio proprio non se ne parla. Quest’anno i caschetti hanno linee geometriche alla Valentina di Guido Crepax. Si portano con styling ultra lisci che esaltino al massimo la lucentezza del capello. Il colore uniforme ti stanca? Prova le “fasce di colore” posizionate in verticale e mai con effetti troppo a contrasto: l’effetto è sicuramente più intrigante!

Tagli capelli donna primavera estate 2019

Credit ph: Framesi, Jean Louis David

I TAGLI MEDIO-CORTI

Sono quei tagli rassicuranti perfetti se non te la senti di osare il corto ma nello stesso tempo non sopporti i capelli che vanno ben oltre il mento, toccando la base del collo. Nel gergo da hair stylist si chiamano long bob, cioè caschetti lunghi. E del carrè conservano le linee che accarezzano il profilo della testa. Con il taglio medio-corto puoi optare o per le scalature laterali che danno corpo e volume, oppure per una lunghezza pari, appena sfilata sulle punte. E se giochi con le schiariture di colore, l’effetto moda è assicurato!

Tagli capelli donna primavera estate 2019

Credit ph: Compagnia della Bellezza, Framesi

TAGLI CAPELLI MEDI

Sono tagli versatili che sfiorano le spalle. Una lunghezza facilmente gestibile che dona a tutte, dalle ventenni alle cinquantenni. Quest’anno i tagli medi prediligono strutture lineari che puntano al volume dal gusto un po’ retrò. Le scalature ci sono ma sono rese invisibili e giusto per aumentare corpo al taglio. Per rendere più frizzante la lunghezza media si può aggiungere una frangia o un ciuffo laterale, tagliati entrambi in modo pieno e corposo.

Tagli capelli donna primavera estate 2019

Credit ph: Wella, Evos

TAGLI MEDIO LUNGHI

È quella lunghezza che supera la clavicola posizionandosi poco più giù. Dopo anni di tagli medi a gogo, si sta imponendo sempre più: vedi star come Madonna, Maria Carla Boscono, Jennifer Aniston e Jessica Chastain. Per i tagli medio-lunghi i saloni propongono scalature lievi realizzate solo ai lati della testa e in fondo sulle punte per rendere la chioma più voluminosa. Lo styling è morbido e a tratti scomposto, sullo stile di Brigitte Bardot. Frangia o fronte libera? Dipende dai gusti…

Tagli capelli donna primavera estate 2019

Credit ph: Compagnia della Bellezza, Z.One Concept, Franck Provost

Prodotti per capelli medi e lunghi

CAPELLI LUNGHI

È il regno della naturalezza: le chiome sono lasciate fluenti sulle spalle seguendo il garbo naturale. Il taglio è quasi sempre dritto o appena scalato sulle punte per apportare movimento. Lo styling che va per la maggiore è il mosso con onde appena accennate, come quelle che si creerebbero dopo aver sciolto i capelli (lisci) che sono stati avvolti in un elastico per tutta la notte.

Tagli capelli donna primavera estate 2019

Credit ph: Wella, Toni&Guy, Framesi

Ti potrebbero interessare anche questi articoli

Capelli che cadono: ecco tutti i rimedi

Vuoi cambiare colore di capelli? Segui i nostri consigli

Frangia: ecco come si porta questa primavera