Profumi legnosi: i migliori da avere, tra classici e novità

06/05/2019

Principalmente maschili, sono profumi caldi e secchi che evocano una passeggiata rilassante nel bosco. Ecco come imparare a riconoscerli.

Quella dei legnosi è una famiglia olfattiva sostanzialmente dedicata ai profumi maschili, con note di fondo provenienti – come si può intuire – dai legni. Nel lessico della profumeria viene definita con il nome francese boisé.

profumi legnosi

Tra i legni, utilizzati nelle composizioni olfattive, bisogna distinguere due categorie principali: una composta da legni caldi, come sandalo e patchouli, che apportano un sentore più confortevole; nell’altra categoria di note legnose compaiono, invece, legni secchi come cedro e vetiver, che conferiscono alla fragranza un carattere più deciso. Recentemente nei profumi legnosi si tende a inserire anche note di fico.

I primi profumi legnosi della storia sono quelli al vetiver degli anni ’50: pionieri del genere furono Carven e Guerlain con fragranze omonime, lanciate rispettivamente nel 1957 e nel 1959. Completa la triade storica, il Vetiver di Lanvin del 1964.

Va specificato che i legni sono presenti nella “costruzione” di molti profumi, anche se appartenenti ad altri generi olfattivi. Il motivo è squisitamente chimico: hanno la proprietà di fissare le essenze sia tra loro che sulla pelle, definendo così la persistenza del profumo stesso. In questi casi, le note legnose sono inserite, quindi, nel fondo della piramide olfattiva. Nei “legnosi" per definizione, invece, ne costituiscono il cuore, oltre alla base e, in alcuni casi, l’apertura.

I legni naturali più usati nei profumi

Cedro

profumi legnosi

Originario del Medio Oriente, comprende quattro specie: cedro di Cipro, cedro dell'Himalaya, cedro del Libano e cedro dell'Atlante, senza contare il cedro della Virginia e il cedro bianco. Per immaginare l’odore del cedro, è interessante rifarsi alla definizione attribuitagli dal maitre a parfumeur Michel Almairac: «Il cedro evoca molte cose tra cui quel sapore che ci lascia va in bocca la matita che masticavamo a scuola!».

Vetiver

È la radice (o rizoma) di una pianta graminacea proveniente da Giava o Haiti. Viene utilizzata allo stato secco e poi distillata con vapore acqueo. L’odore caratteristico del vetiver è quello di legno bagnato.

Patchouli

È una pianta erbacea tropicale, originaria dell'India e della Malesia. Una volta essiccata e distillata, emana note umide che sanno di muschio e terra, quasi canforato.

Sandalo

Di origine indiana, il sandalo è un legno che cresce anche in Australia. Tuttavia, per i profumieri, il legno di sandalo per eccellenza è quello di Mysore. Ha un profumo dolce, balsamico che può ricordare il latte.

PROFUMI LEGNOSI: VARI TIPI

Negli anni, la famiglia olfattiva dei legni si è arricchita di varie sfumature odorose. Il sentore boschivo tipico di questi profumi viene ora rinfrescato da note agrumate o aromatiche, ora addolcito da note orientali e avvolgenti con sentori di spezie e cuoio, infine reso più frizzante dalle note marine o acquatiche. Ecco i legnosi da avere divisi per categoria. 

profumi legnosi

Legnosi

Sono i legnosi “tout-court” la cui costruzione ruota ai classici legni dai sentori boschivi.

Man Wood Essence di Bulgari

profumi legnosi

Creato nel 2018 dal naso Alberto Morillas, Man Wood Essence di Bulgari possiede la forza evocativa del cedro, del vetiver e del cipresso. Nella base troviamo il benzoino del Siam e l’ambra grigia che conferiscono un sentore avvolgente alla fragranza.

Il profumo ideale per chi da un profumo cerca calore e “confort”.

Legnosi agrumati

Sono i legnosi su cui primeggiano note frizzanti di agrumi, come bergamotto, limone, mandarino e pompelmo. Per questo motivo sono considerati più freschi, una caratteristica data anche dai legni di conifere.

Hermès Terre d'Hermès Eau Très Fraiche

profumi legnosi

In questa fragranza da uomo di Hermes, le essenze mormorano in perfetta armonia espandendosi in un clima di freschezza. Le note di testa si aprono tra i sussurri di note acquatiche agrumi e arancia, nelle note di cuore si affaccia la delicatezza del geranio, nelle note di fondo si intrecciano il patchouli, il cedro e note legnose. 

Il profumo ideale per chi ama gli agrumati ma…non troppo.

Legnosi aromatici

Fanno parte dei “legnosi freschi”, dove la freschezza è data dalle erbe aromatiche che sprigionano una nota verde.

Acqua di giò Absolu di Giorgio Armani

profumi legnosi

Terzo capitolo della storica fragranza che ha rivoluzionato l’universo dei profumi maschili grazie all’uso di ingredienti naturali e di elementi tecnici sofisticati, Acqua di Giò Absolu (che segue l’iconico Acqua di Giò del 1996 e Acqua di Giò Profumo del 2016) esprime una nuova idea maschile di forza e libertà, caratterizzata da un’elegante miscela di legni ammorbidita dall’inconfondibile nota acquatica fresca.

Il profumo ideale per l’uomo che ama le fragranze apparentemente dolci, ma che svelano un carattere deciso.

Legnosi speziati

In questi profumi le spezie arricchiscono di vivacità il tipico jus caldo dei legni, che acquista così un aroma fatto di contrasti.

DOLCE&GABBANA The One For Men

profumi legnosi

Creato da Olivier Polge e lanciato nel 2008, The One for Men è un classico senza tempo. Racchiude un raffinato accordo di legni orientali e tabacco accompagnato dalle energiche note speziate e vegetali del coriandolo, del basilico, del cardamomo e dello zenzero: un concentrato mascolino di eleganza e ricercatezza. 

Il profumo per l’uomo che ama le composizioni ricche di sfaccettature.

Legnosi orientali

È la versione più avvolgente e sensuale dei profumi legnosi da uomo: le note ambrate riscaldano una fragranza che è già calda di per sé.

Déclaration Cartier Parfum

profumi legnosi

Creato da Mathilde Laurent nel 2018, Déclaration Cartier Parfum propone un incontro inedito tra una spezia fresca, il cardamomo - per la prima volta protagonista in profumeria - e le note boisé; di una fragranza originale che trae la sua forza dal legno di cedro - di cui esplora tutte le potenzialità olfattive - dal fico e dal legno appena incerato.

Il profumo ideale per l’uomo che desidera trasmettere il calore del suo abbraccio.

Legnosi marini

In questi profumi i legni sono resi acquatici dalle piante che crescono nelle zone di mare, laghi e fiumi. In alcuni casi vengono aggiunte note salini.

Davidoff Cool Water Night

profumi legnosi

Un mix di menta rinfrescante e di freschi frutti acquosi sono riuniti con maestria per esaltare le incursioni del lentisco (un arbusto sempreverde). Questo sconvolgente preludio lascia spazio a una sensuale melodia di cashmeran che si declina in accattivanti note ambrate.

Il profumo ideale per l’uomo che ama gli odori del mare…tutto l’anno.

LEGNOSI DA DONNA

Pur essendo un genere prettamente maschile, non mancano i profumi legnosi da donna, inseriti a partire dagli anni ‘90. Le differenze con quelli da uomo? Nelle fragranze legnose femminile i legni sono abbinati a note fiorite o muschiate che danno vita a fragranze sofisticate.

Narciso eau de parfum poudrée

profumi legnosi

In questa fragranza legnosa da donna, la dolcezza vellutata dei petali di gelsomino bianco e della rosa bulgara si unisce alle note legnose di vetiver e di cedro bianco e nero per aggiungere alla composizione calore e potenza.

Il profumo ideale per la donna che vorrebbe rubare le fragranze a lui, ma che in fondo ne cerca uno femminile.

Scopri tutti i profumi legnosi sul nostro sito a prezzi eccezionali

Ti potrebbero interessare i seguenti articoli

Profumi uomo Dior: tutti i migliori a un prezzo speciale

Profumi maschili ozonici e acquatici: scoprili con noi

I profumi da uomo che piacciono anche alle donne

Profumi fougere: la storia e i migliori

Credit ph: Pixabay

Iscriviti alla nostra newsletter Inserendo qui sotto il tuo indirizzo e-mail. Riceverai in anteprima sconti e promozioni!