Piedi pronti per l'estate: la pedicure ideale step by step

17/06/2019

Come realizzare una pedicure a prova di sandali, dalla pulizia allo smalto: scoprilo con i nostri consigli

Finalmente è arrivata l'estate e con lei la voglia di liberare i piedi da calze e carpe chiuse. Presupposto imprescindibile però, per indossare i sandali di stagione e scegliere lo smalto ideale, è quello di un'impeccabile pedicure, che riporti a vita nuova i piedi tenuti al chiuso per tutto l'inverno.

pedicure estiva

Consolatevi: a meno di non avere problemi particolari, il fai da te è una soluzione alla portata di tutte!

Ecco come realizzare una pedicure spa comodamente a casa: il momento ideale? La sera, quando i piedi sono più stanchi e provati.

COCCOLATE I PIEDI CON UN PEDILUVIO

Immergete i piedi in una bacinella di acqua non troppo calda, a cui avrete aggiunto dei sali di Epsom, capaci di detossinare e drenare. In questo modo non solo aumenterete la microcircolazione periferica ma ammorbidirete la pelle in modo da rendere più efficace l'esfoliazione successiva.

Scegliete acqua fredda se sono gonfi e pesanti, calda se volete solo rilassarvi.

pedicure estiva

ESFOLIATE I PIEDI CON UNO SCRUB

A questo punto, procuratevi un esfoliante, per eliminare lo strato di cellule morte che avvolge i piedi, in particolare sui talloni. L'ideale è partire dalle dita pe poi risalire il piede fino alle caviglie, insistendo particolarmente proprio sulle zone a rischio inspessimento.

I prodotti ideali per uno scrub efficace

LA PEDICURE ESTIVA: COME FARLA

Prendetevi quindi cura delle unghie, regolandone la lunghezza e spingendo delicatamente in dietro le cuticole con un bastoncino d'arancio.

IL MOMENTO DELL'IDRATAZIONE

Arriva il momento delle coccole: avvolgete i piedi in una maschera effetto cocoon, in modo da far penetrare appieno tutti i benefici emollienti e idratanti. Se preferite, optate per una crema idratante, accompagnata da un massaggio energico, che risvegli le vostre estremità.

Scegli tra questi prodotti

L'APPLICAZIONE DELLO SMALTO

Infine, il momento del colore. Non è necessario che lo smalto dei piedi sia lo stesso indossato sulle mani. Si possono creare giochi di colore accostando le nuance a contrasto, badando bene però ad applicare sui piedi sempre una tonalità più scura rispetto a quella indossata sulle mani.

Scegli tra questi colori

Potrebbero interessarti i seguenti articoli

LE MIGLIORI CREME SNELLENTI E RASSODANTI PER PANCIA E GAMBE

UNGHIE: TUTTI I NAIL TREND PER L'ESTATE

Credit ph: Unsplash, Pexels

Scritto Da: Luciana Caramia