Caduta capelli stagionale: cos'è un effluvio?

01/10/2019

Quali sono le cause della caduta capelli stagionale? Scoprilo con noi di ProfumeriaWeb

La caduta capelli stagionale è un evento irrimediabilmente fastidioso per lui e per lei. Non è possibile sfuggire a questo episodio che si presenta, puntale, tra primavera e autunno. Ma si può arrestare la caduta o in qualche modo renderla meno massiva? Vediamo insieme come.

Cos’è l’effluvio capelli

caduta capelli donna uomo effluvio

L’effluvio rappresenta la perdita di capelli. Che può essere naturale, se resta nel centinaio di capelli al giorno, o anomala.

Se, per esempio, a cadere sono i capelli in anagen, cioè quelli in crescita, è evidente che c’è un problema di dieta aproteica. Ma può accadere anche quando si prendono farmaci forti.

Se, invece, a cadere sono i capelli in telogen, cioè dei capelli ormai cresciuti, spesso ci sono problemi umorali o di stress. Attenzione però: può diventare cronico se la situazione di stress persiste o se ci sono carenze nutrizionali, malattie croniche o uso prolungato di alcuni farmaci.

Effluvio e defluvio sono la stessa cosa?

No. Il defluvio è una perdita massiccia che comprende anche i follicoli, cioè la matrice di nascita del capello. Le conseguenze sono varie tipologie di alopecia.

caduta capelli donna uomo effluvio

Perché cadono i capelli a ottobre?

La caduta capelli più massiva avviene durante le mezze stagioni come autunno e primavera. Il che coincide coi ritmi della natura: in autunno cadono le foglie secche e ci si prepara all’inverno, in primavera c’è il recupero delle sostanze funzionali e lo scarto di quelle che non lo sono più, per prepararsi alla stagione calda. 

Alcuni ritengono che la caduta dei capelli sia dovuta agli effetti collaterali del troppo freddo invernale e troppo caldo estivo, altri a questioni di stress, ma in linea di massima sono comunque tutti riconducibili alla stagione e a come siamo abituati ad affrontare il cambiamento.

Ma la caduta capelli stagionale quanto dura?

A volte sembra duri per sempre: questo perché abbiamo una fisiologica caduta dei capelli, pari a circa 80 capelli al giorno.

In realtà, avviene tutto in poche settimane; la durata pare più lunga perché la ricrescita è rallentata a dispetto di una caduta che invece è più massiva del solito.

Se invece noti un peggioramento sostanziale, rivolgiti al medico.

caduta capelli donna uomo effluvio

Caduta dei capelli stagionale: rimedi

La caduta dei capelli stagionale non può essere interrotta o evitata, ma è possibile aiutare la cute a mantenersi sana e fare il pieno di quelle sostanze di cui ha bisogno, utilizzando prodotti specifici. Di seguito ne trovi alcuni tra i migliori.

I prodotti consigliati contro la caduta dei capelli

Ti potrebbero interessare anche questi articoli:

Sbircia le prossime tendenze capelli

Dopo l’estate ci vogliono trattamenti extra: scopri quali

Prossime tendenze capelli uomo: trova il taglio per te!

Rinforzare i capelli? Ecco come

Credit ph: Pexels, Unsplash.com

Scritto Da: Laura Portomeo