Acconciature da spiaggia: scopri come portare i capelli al mare

12/06/2019

Perché rinunciare alle acconciature anche in spiaggia? Sfrutta il volume dato dalla salsedine! Ti spieghiamo come realizzarle in maniera facile e veloce

acconciature spiaggia

Quest’estate, al mare, divertiti acconciando i capelli con code e trecce, mixandole anche tra loro. Dimentica le spazzole e porta con te elastici e fermagli, meglio ancora se in tema mare. Sfrutta il volume dato dalla salsedine, districa i capelli con le dita e via alla fantasia senza dimenticare di proteggere i capelli dal sole, soprattutto se colorati.

Ponytail: una coda a tutto volume

La coda è perfetta per tutti i tipi di capelli e per le lunghezze medio corte. Ecco come realizzarla.

1) Pettina i capelli con le dita e raccoglili in corrispondenza dell’altezza delle orecchie. Lascia fuori dalla coda qualche ciocca davanti.

2) Aumenta il volume sulla testa, tenendo ferma la coda dall’elastico e spingendo in fuori le ciocche per aumentare il volume.

3) Nascondi l’elastico avvolgendogli intorno una ciocca e fissandola con una molletta.

4) Dai volume alla coda cotonando le singole ciocche con le dita.

Il consiglio in più: hai i capelli fini? Usa uno spray texturizzante per aggiungere ancora più volume alla tua coda

Guarda il nostro tutorial su come fare una coda e coprire l’elastico.

Coda laterale, codine e tutte le varianti per capelli lunghi o medi

acconciature spiaggia

Non c’è niente di più semplice di una coda ma tante code insieme da mixare sono davvero trendy e soprattutto si adattano a tutte le lunghezze.

Anche in questo caso il volume la fa da padrone. Porta con te tanti elastici e dai spazio alla fantasia.

Raccogli i capelli in un coda laterale, se vuoi copri l’elastico con una ciocca e poi usa un altro elastico per chiudere la coda a circa 10/15 cm dal primo elastico, allargala e girala su se stessa. Allarga le ciocche e se hai i capelli molto lunghi ripeti l’operazione fino alla fine delle ciocche.

È facilissima da fare! Guarda come realizzarla

Se hai tanti capelli, puoi fare la stessa cosa dividendoli in due code basse e poi divertiti a realizzare tante codine e girarle su se stesse.

Un’altra variante, adatta anche a chi ha i capelli medio corti, è fare una coda dentro l’altra. Puoi realizzare quest’acconciatura a partire dalla sommità della testa oppure più in basso. Anche per questa pettinatura ti serviranno diversi elastici.

Poi scegliere di realizzarne una sola oppure due dividendo la capigliatura in due parti

Comincia realizzando una mezza coda prendendo solo due piccole ciocche. Dai volume e poi prendi altre due ciocche laterali, leggermente più in basso e realizza un’altra mezza coda facendo in modo che la prima sia all’interno e così via fino alla fine. Allarga le ciocche.

Più semplice a dirsi che a farsi! Non ci credi? Guarda il tutorial

Capelli raccolti o semi raccolti con le trecce mix and match

acconciature spiaggia

Trecce in spiaggia? Ma certo! Non c’è di niente di più divertente che intrecciare i capelli senza preoccuparsi che siano perfettamente in ordine. In questo caso se qualche ciocca sfugge saranno ancora più belle.

Divertiti a realizzare trecce alla francese, a spina di pesce oppure anche a mixarle. Puoi realizzarle laterali, oppure centrali. Puoi farne una, due o diverse. Dai libero sfogo alla fantasia. L’importante è dare sempre volume allargando le ciocche. Abbelliscile con fermagli in tema mare.

Ecco i prodotti da utilizzare

Ti potrebbero interessare i seguenti articoli

LOOK DA SURFISTA: MAKE-UP E HAIRSTYLE PER ESSERE UNA VERA SURFER-GIRL

TI PIACCIONO LE ONDE? TUTTI I TREND DEL MOMENTO

SOLARI: LA TEXTURE IDEALE PER LA TUA VACANZA

TI PIACCIONO LE TRECCE? SCEGLI FRA QUESTI LOOK (CON TUTORIAL)

Scritto Da: Melly Sorace