Lanvin Arpège 100ML

LAN-ARP-100ML

Lanvin Arpège 100ML

LAN-ARP-100ML

Prezzo di listino 109,00 €

Sconto -63%

Nostro prezzo 39,80 €

Profumo da Donna Lanvin Arpège confezione da 100ML
- +

Acquistando questo prodotto guadagni 40 punti-sconto. Con il nostro programma 'ottieni più sconti' puoi guadagnare sconti con tante azioni semplici e divertenti.

Avvisami quando questo prodotto è in promozione

Spedizione gratuita per ordini superiori a 60€

Sito N.1 per servizio al cliente

Campioni omaggio in tutti gli ordini

Descrizione

Profumo da Donna Lanvin Arpège confezione da 100ML

Arpège è stato originariamente creato nel lontano 1927. Senz'altro la storia dietro a questo profumo è magica. Jeanne Lanvin volle un regalo unico per festeggiare il trentesimo compleanno della figlia Marie-Blanche: un profumo. Chiese ad André Fraysse di creare un magnifico bouquet floreale. Scelse lui stesso le essenze più ricercate affinchè il suo regalo fosse eterno. Sua figlia Marie-Blanche era una talentuosa musicista, ecco perchè il nome del profumo è Arpège, ovvero "arpeggio". Nel 1990 il profumo sarà riformulato e attualizzato sempre rispettandone la qualità e unicità. Arpège rimane ancora oggi uno dei più amati profumi femminili di tutti i tempi.
La composizione del profumo è un bouquet floreale composto da gelsomino, rosa, ylang-ylang, tuberosa e mughetto, il cuore è riscaldato da spezie quali il chiodo di garofano e il coriandolo, il fondo invece è boisé e vanigliato. Per la prima volta si utilizza una quantità importante di sandalo in un profumo per donna.
Sul flacone dalla forma tondeggiante simboleggiante la femminilità si ritrova l'immagine stilizzata di Jeanne Lanvin e di sua figlia Marie-Blanche da bambina.

Piramide Olfattiva:
Note di testa: Bergamotto, Neroli, Pesca
Note di cuore: Gelsomino, Rosa, Ylang-ylang
Note di fondo: Sandalo, Vaniglia, Tuberosa, Vetiver

Recensioni

4 oggetto(i)

per pagina
  • Orientale e speziato

    Recensito da Maria il 02/03/2020

    Un profumo del 1927 che è stato creato per i trent'anni della figlia di Jean Lanvin che era una suonatrice di arpa, infatti sulla confezione c'è l'abbraccio di una madre con la figlia piccola in un disegno stilizzato quasi da ricreare la forma di un'arpa.
    E' un signor profumo indossato da tante dive del cinema come Grace Kelly, Rita Hayworth, Jacqueline Bisset. Il flacone in passato aveva una forma di mela, assomigliante più o meno a quello attuale. E' un profumo veramente ricco, orientale, è intenso, speziato, elegante e forte. Io lo metto di rado, d'inverno magari per una serata particolare.

  • Misterioso

    Recensito da Paola il 30/11/2019

    Magico e misterioso come una pozione. Notturno opulento scuro nelle note di fondo. Fa pensare a boschi magici a leggende di fate e di elfi. Fiorito solo all inizio e poi scuro e legnoso si chiude in un caldo abbraccio. Unico non è paragonabile a nessun altro con un sapore antico e classico e i colori di una donna con trine e velluti. Persistente, lascia una lunga scia...io lo stravolgo indossandolo con jeans e snikers o lo assecondo con gli abiti più femmini.

  • il profumo più glamour della storia

    Recensito da Antonella il 08/11/2018

    sebbene lo Chanel N°5 sia il profumo più conosciuto e famoso nella storia dei profumi moderni per via della sua eccezionale e indimenticabile creatrice, ritengo che l'Arpège di Lanvin sia il più glamour fra tutti! la sua storia e il suo fascino sono intramontabili e per me è il profumo femminile per eccellenza ed antonomasia. Riconoscibile ad un buon naso da subito, è il profumo della donna di classe e raffinata che non passa mai di moda perchè non ha bisogno di seguire le mode per farsi notare... io ci sono affezionata da sempre perchè è stato il profumo di tutte le donne della mia famiglia: nonna, zie, mamma. tutte avevano nella loro Toeletta Antica in perfetto stile siciliano la meravigliosa boccetta di cui ho visto cambiare le forme nel tempo... io ora sono una donna di 50 anni e non l'ho mai usato ma in ricordo della mia splendida ed elegante mamma lo indosserò, quando un giorno lei non ci sarà più...

  • Tutta un'altra storia

    Recensito da Tania il 09/02/2018

    Quello che mi piace in modo speciale di Arpege è la sua confezione, così elegante e con un aspetto di altri tempi, l'insieme è molto bello. Vaporizzato, posso sicuramente avvertire il gelsomino, le note di ylang ylang combinate con il mughetto sortiscono un effetto olfattivo, oserei dire, barocco. Le note di base sono asciutte, legnose con la presenza di sandalo, cedro, muschio e vaniglia che si ammorbidiscono in pennellate di ambra. Le note floreali, in combinazione con i legni e il patchouli, sortiscono un effetto nostalgico e così amabile, la composizione, sulla pelle, è complessa e multi sfaccettata, ricca e lussuosa, con il carattere dei profumi di una volta, la longevità è realmente estrema e mentre si assesta lascia un'aura delicata e profondamente signorile. Arpege è per una signora matura, aristocratica, amante dei classici, è per la sera, per l'autunno e l'inverno.

4 oggetto(i)

per pagina