8 marzo, festa delle donne in bellezza con i beauty look iconici

26/02/2019

Per la festa delle donne ti proponiamo 10 look che hanno fatto storia: un’idea per farti un regalo diverso e soprattutto bellissimo!

L’8 marzo è la festa delle donne: una data simbolica che è bello festeggiare anche solo per se stesse, discorsi socio-politici a parte. In fondo, può essere un’occasione per ricordarsi delle proprie piccole grandi conquiste, no?

In occasione della festa della donna per le strade si sprigiona un profumo di mimosa e su whatsapp si condividono auguri carini e immagini di fiori. Inoltre, qualcuno (si spera di sesso maschile!) si spinge a pensare al regalo per omaggiare le donne della propria vita.

Alcune idee regalo per la festa della donna? Sul nostro sito ne trovi tantissime. Noi abbiamo pensato a dei regali simbolici, proponendoti 10 donne che hanno fatto epoca con il proprio beauty look. E che continuano a ispirare generazioni di donne di tutto il pianeta.

Prendi nota per festeggiare l’8 marzo in bellezza!

Marilyn Monroe: il rossetto rosso

festa della donna

Si dice che il suo truccatore di fiducia, Whitey Snyder, impiegasse ben tre ore a rendere rosso fiammante le labbra di Marilyn Monroe. La sua bocca doveva restare perfetta a ore e ore di set, comprese le pause di food&drink, fumo, chiacchiere e sorrisi e ovviamente baci. Ancor oggi le case cosmetiche danno il nome “Marilyn” ad alcune loro shade rosso fuoco.

Grace Kelly: il rossetto corallo

festa della donna

Restiamo in tema di rossetti, smorzandone un po’ la nuance. Che diventa appunto corallo, come quello che amava portare SEMPRE Grace Kelly, qualunque fosse il suo abito o l’occasione. Lo sapevi che negli anni ’50 Estée Lauder creò un colore appositamente per lei? Si trattava del Coral Portofino N. 59, un colore che è rimasto in gamma per anni. Nel 2019 l’azienda Pantone ha decretato il Living Coral come colore dell’anno, ed è passato mezzo secolo. Quando si dice “la storia si ripete…”.

I rossetti amati dalle dive

Audrey Hepburn: le sopracciglia ad ala di gabbiano 

festa della donna

Dici “sopracciglia ad ala di gabbiano” e pensi a lei, miss Colazione da Tiffany (o Sabrina o Vacanze Romane, se preferisci). Con buona pace della contemporanea top model Cara Delevingne “colpevole” suo malgrado della brow obsession che ha colpito le donne di tutto il globo. E se in realtà l’ossessione per le sopracciglia folte e arcuate nascondesse un desiderio nostalgico di ritorno al bon ton degli anni ‘50?

Tutti i prodotti per le sopracciglia

Farrah Fawcett: il taglio scalato per eccellenza

festa della donna

Il taglio della bionda delle Charlie Angel’s è tra i più fortunati della storia beauty. Leggerezza e movimento tra le sue caratteristiche del taglio che a partire dagli anni '70 ha conosciuto varie fasi di ritorno.
Inoltre più immortale di lei non ce n’è: lo sapevi che con quegli occhi e quel sorriso, Farrah Fawcett diede il volto alla Barbie degli anni ’70? Sì, proprio quella con cui sono cresciute le bambine degli anni ’80 e ’90, finché la bambola non è stata “restaurata” intorno al 2000.

Twiggy: le ciglia finte 

festa della donna

Ancor oggi il trucco alla Twiggy è molto imitato. L’ultima versione? Quello sfoggiato la notte degli Oscar 2019 da Lucy Boynton (interprete sul set e nella vita della compagna di Remi Malek AKA Freddie Mercury). Ciglia effetto ragno o ad ali di farfalla sono il focus del make-up occhi della modella grissino degli anni ’70. Oltre alla linea geometrica lungo la piega della palpebra, nota in gergo come crease.

Brigitte Bardot: i capelli voluminosi

festa della donna

Oltre che per il volume della sua chioma biondissima e scarmigliata, di BB resterà alla storia lo sguardo bistrato di nero con spesse passate di kajal nell’interno ed esterno dell’occhio. Quante volte si è visto sfilare il suo look in passerella?

Sofia Loren: l'eyeliner da Cat Woman

festa della donna

Il tratto grafico che allunga lo sguardo a dismisura della bella attrice di Pozzuoli è noto anche all’estero. Per decenni Loren ha portato l’eyeliner in tutti i modi: spesso, sottile, a doppia coda, da cat woman ecc. E dall’alto dei suoi meravigliosi 80 anni continua a portarlo con nonchalance. E le ragazzine inconsapevolmente la copiano…

I prodotti per i capelli voluminosi e per il trucco occhi con eyeliner

Gisele Bundchen: tra beach waves e shatush 

festa della donna

Dal passato arriviamo ai giorni nostri con la super top model Gisele. Ti sei mai chiesta chi ha lanciato quell’hair look che a un certo punto degli anni 2000 tutte nel mondo hanno voluto? Ovviamente lei con quell’aria super naturale che emana freschezza e salute da tutti i pori. Proprio come se fosse in riva al mare. Ecco che non volendo ha “fatto nascere” le onde da spiaggia e le schiariture effetto sole.

Jennifer Lopez: l'abbronzatura tutto l'anno

festa della donna

A JLo si deve il merito del successo delle bellezze latinoamericane, scelte come testimonial da case di moda e di cosmetica. Ma a parte questo, il suo beauty look è diventato un marchio di fabbrica. Pelle ambrata, rossetto nude, smokey eyes sul bronzo: quanti cloni della Lopez si vedono da oltre 30 anni?

Kim Kardashian: il contouring

festa della donna

Nell’era pre-Kardashian, la parola “contouring” era sconosciuta ai più: era infatti un termine tecnico da make up artist. Oggi è un termine che conoscono anche gli uomini o chi non si è mai truccata. Impossibile immaginare Kim senza il viso scolpito. Dopo di lei, quale altra star inventerà un beauty look destinato a segnare epoca?

Credit ph: Instagram @brigittebardotfanpage @farrahfawcettfondation @gisele @gracekellylovely@Jlo @kimkardashian @marilyinmonroe @soaudreyhepburn @sofialorenfrance @twiggylawson