Thierry Mugler Alien Flora Futura 60ML

THI-AFF-60ML

Thierry Mugler Alien Flora Futura 60ML

THI-AFF-60ML

Prezzo di listino 70,50 €

Sconto -17%

Nostro prezzo 58,20 €

- +

Acquistando questo prodotto guadagni 59 punti-sconto. Con il nostro programma 'ottieni più sconti' puoi guadagnare sconti con tante azioni semplici e divertenti.

Avvisami quando questo prodotto è in promozione

Spedizione gratuita per ordini superiori a 60€

Sito N.1 per servizio al cliente

Campioni omaggio in tutti gli ordini

Descrizione

Profumo Donna Thierry Mugler Alien Flora Futura Eau de Toilette confezione da 60 ml

Una nuova versione di Alien, una fragranza che vuole rappresentare un raggio di luce e ottimismo che libera il mondo dall’oscurità. In apertura, l’accordo Mano di Buddha, un alberello dalle nuance fresche e croccanti e luminose, mentre nel cuore si rivelano note floreali sotto forma della Regina della Notte, un fiore unico che sboccia di notte dal cactus e che sostituisce il gelsomino della fragranza originaria; la base, infine, racchiude note cremose di Ambra e Sandalo.
Una fragranza unica, che evoca “un immaginario sbocciare di fiori divini nel cuore del deserto.”

Piramide Olfattiva
Note di Testa: Cedro e Mano di Buddha
Note di Cuore: Cereus Notturno
Note di Fondo: Ambra Bianca e Sandalo

Altri prodotti della stessa linea

Recensioni

1 oggetto(i)

per pagina
  • Ottimo

    Recensito da Tania il 22/08/2019

    Posso dire che amoAlien Flora Futura per innumerevoli motivi: per lo splendido flacone, per la fragranza inaspettata e coinvolgente, fresca e brillante, probabilmente una delle migliori creazioni tra i flankers di Alien, per la sua semplicità nell'indossarlo, non richiede, infatti, situazioni speciali o occasioni centellinate. La piramide olfattiva è semplice quanto invitante: mano di Budda, fiore di cereus cactus, ambra bianca e sandalo. Appena vaporizzato, riconosco la nota agrumata, ricorda molto quella di Yellow Diamond di Versace ma appare essere più naturale, è dolce e succosa in maniera adorabile anche se la sua presenza è solo nell'incipit e non è perdurante. L'ambra è perfettamente miscelata, presente nello stadio centrale e in quello finale, si manifesta in maniera non soffocante ma come naturale accompagnamento delle note floreali date dal Cereus cactus, che occupano pressoché l'intera composizione.
    Probabilmente, dei diversi profumi che hanno impiegato la nota del fiore di cactus, Thierry Mugler Alien Flora Futura è quello che ha una resa più brillante, coinvolgente e ipnotizzante, è morbido, dolce e intenso come la vaniglia ma con una punta erbacea che lo fa assomigliare, in qualche modo, al gelsomino, senza esserlo. Nel drydown, Flora Futura rivela la parentela con Alien anche se in maniera più leggera e trasparente. Perfetto per la primavera e l'estate ha un sillage piacevole e una longevità di almeno metà giornata che, per un EDT, è più che apprezzabile, potrebbe essere sperimentato anche in autunno, d'altronde la fantasia è l'unico limite. Personalmente trovo che sia una scelta perfetta per tutto l'anno.

1 oggetto(i)

per pagina