28/02/2022

I profumi della Primavera 2022: bouquet floreali e note fruttate

I profumi della Primavera 2022: bouquet floreali e note fruttate

Fiori freschi e luminosi, agrumi succosi e non solo: le fragranze primaverili sono un tripudio di accordi che esaltano la femminilità più naturale

Se c'è una stagione entusiasmante per i profumi, è senza dubbio la primavera. Le materie prime alla base della maggior parte dei profumi – fiori e boccioli, germogli e frutti – nascono infatti tutte in primavera. Per non parlare del fatto che la maggior parte delle case di moda sceglie di lanciare le proprie fragranze più interessanti durante questa stagione in cui tutto rinasce (e quest’anno più che mai).

Cosa c’è di nuovo

Naturalmente, non esiste una definizione universale di fragranza primaverile - o di qualsiasi altra stagione per i profumi, se è per questo - perché ciò che ha un buon odore per noi e ciò che si qualifica come uno sbocciare primaverile è tutto “nel naso di chi guarda”. Nonostante questo, ci sono degli elementi come possono fare da fil rouge: la maggior parte delle novità sono floreali ed è un dato di fatto. Ma non si tratta del tipo di bouquet intensi, esotici e inebrianti che possiamo incontrare ad agosto, durante l'abbondanza di fiori di fine estate. Le fragranze primaverili sono più chiare, più timide e leggermente più verdi. I fiori bianchi regnano sovrani, così come i primi fiori tradizionali come il lillà, il mughetto e il giacinto.

prodotti consigliati

Note esperidate e un tocco esotico

Spesso troveremo anche una componente agrumata, un accordo vivace ed energizzante, qualcosa che racchiuda la promessa della primavera, del clima più mite, delle gite in campagna. Quest'anno, i veri protagonisti saranno agrumi più contemporanei: limoni italiani, pomeli, yuzu, arance rosse; e qua e là ci sarà anche il succoso litchi per un'esperienza olfattiva esotica e un inaspettato tocco gourmand.

Accenti originali

Per rendere il tutto più adulto e intrigante, il jolly è il pepe rosa: una nota, questa, che non conosce stagioni e che aggiunge un tocco civettuolo e brioso. Ma la vera sorpresa è il vetiver, che nella profumeria tradizionale è un must nelle composizioni maschili: nelle fragranze femminili, aggiunge invece personalità, spessore e una sfaccettatura interessante.

prodotti consigliati

 

Scritto Da: Annalisa Betti