Maschere riflessanti per capelli: dite addio al colore piatto e spento

14/05/2021

Come ravvivare il colore dei capelli? Non solo colpi di sole e shatush, con le maschere riflessanti puoi mantenere il colore a casa e perché no, anche cambiarlo! 

Come prendersi cura del colore a casa? Cosa si può utilizzare e cosa sarebbe meglio non mixare? In questo articolo vi spieghiamo come ottenere risultati a prova di parrucchiere. 

Come attutire, enfatizzare o modificare i riflessi

Un valido aiuto, non solo per valorizzare e mantenere il colore, ma anche per divertirsi cambiandolo, sono le maschere riflessanti e coloranti.

Si tratta di prodotti che contengono pigmenti e riescono, durante la posa, a riflessare un capello precedentemente colorato. Ottime ad esempio se si vogliono modificare o ravvivare balayage e colpi di sole. Sono anche spettacolari per modificare i riflessi o integrare l’intera colorazione, che dopo diversi lavaggi tende a smontare. Le maschere forniscono, inoltre, idratazione e nutrimento alla chioma, mantenendola lucida e corposa.

Occhio però ai tempi di posa e alle quantità, anche se gli effetti di queste maschere tendono a svanire dopo alcuni lavaggi, è sempre meglio seguire accuratamente le indicazioni d’uso.

Di seguito i prodotti che ti consigliamo:

Maschere Riflessanti

I prodotti per curare e mantenere il colore

Mantenere il colore lucido, vibrante e sfaccettato non è semplice: lo smog tende ad appesantire il capello, rendendolo fragile, opaco e spento. Ecco perché è sempre utile acquistare prodotti per la detersione: shampoo, balsamo e maschera indicati per capelli colorati aiuteranno a mantenere protetto il fusto e, quindi, anche il colore. 

Esistono poi prodotti appositi per ravvivarli: come i bagni capillari, gli shampoo riflessanti e maschere che neutralizzano gli effetti negativi che possono esserci sul colore a causa dell’ossidazione. 

Qui i nostri consigli:

Mantenere il Colore

Come camuffare la ricrescita

Uno dei primi fattori da valutare nella cura del capello colorato a casa è la ricrescita, soprattutto quando ci sono variazione di colore importanti. Meglio non rischiare con tinte fai da te che possono appesantire le punte o creare strisce di colore non omogenee.

Un ottimo rimedio sono gli spray ritocco, i pennarelli e i mascara che aiutano ad agire in modo localizzato. 

Ecco i nostri prodotti preferiti:

Ritocco

Se vuoi restare aggiornata sulle novità capelli, non perderti questi articoli:

COME SCHIARIRE I CAPELLI IN MODO NATURALE E VELOCE
GLASS HAIR: COME OTTENERE UNA CHIOMA LISCIA E LUMINOSA
TINTA FAI DA TE? ECCO COME SCEGLIERLA

Scritto Da: Laura Portomeo