Il mascara: quest'estate è in technicolor

19/07/2021

In questa stagione le ciglia si declinano in blu, verde e viola. Per regalare al look intensità e buon umore

Se da una parte con la pandemia c’è stato un calo della vendita dei rossetti (maledetta mascherina!), l’eye-look, con tutti i prodotti che lo riguardano, dall’eye-liner alla matita, fino all’ombretto, passando per il mascara, è in continua crescita. «Gli occhi sono davvero alla ribalta, visto che è l’unica parte del viso che può essere sempre scoperta, che sia all’aperto o al chiuso», dice Massimo Infusino, make-up artist per Diego Dalla Palma.

Secondo i ricercatori dell’università di Osaka è aumentata del 6 per cento la percezione della grandezza degli occhi e del 13 per cento di tutta la zona. Il mascara di sicuro domina la scena, perché è un prodotto “facile” che, con un solo tocco, veste lo sguardo e vanta le performance più varie. «Quest’estate, poi, si declina nella versione colorata: certo, il nero è passe-partout, sta bene a tutte e in ogni occasione, ma le altre nuance, come il viola, il verde, il blu o il marrone, danno un tocco particolare agli occhi», continua l’esperto. «Risaltano molto con l’abbronzatura, sia indossate da sole o abbinate a make-up elaborati». Il consiglio più trendy è passare ripetutamente il mascara colorato sulle ciglia in modo da creare un effetto “materia” molto pigmentato.

Insomma, un risultato più intenso, rispetto a quello che si usava qualche anno, che era appena accennato. La tinta più gettonata? In pole position il blu, se navy adatto per gli occhi azzurri, elettrico per quelli scuri. Il viola enfatizza le iridi verdi, mentre la nuance pavone dà risalto alle castane. Per un effetto più a impatto gli esperti consigliano di truccare anche le ciglia inferiori, in particolare se il resto del make-up è lasciato “nudo”. Declinato in marrone o in grigio, invece, il mascara assicura un risultato poco evidente, o meglio, simile al nero, per cui molto trasversale. Per chi vuole davvero osare si possono trovare anche le sfumature pop, come il fucsia, il giallo, il rosso. Adatti alle occasioni speciali e per un effetto wow ad alta definizione, che mette subito di buon umore. «Del resto le analisi di mercato lo indicano  da sempre il cosmetico più venduto al mondo», precisa il make-up artist. «Merito dello scovolino, oramai diventato uno strumento hi-tech, capace di depositare quantità diverse di prodotto a seconda della parte dell’occhio che si vuole far risaltare. La tecnologia cosmetica è riuscita persino a superare un limite quasi ovvio ma fino adesso invalidante. Le donne tendono involontariamente a truccare gli occhi in modo diverso, eccedendo, per esempio, con la quantità di mascara nel lato destro o nel sinistro, se sono mancine. Oggi esistono degli applicatori ricurvi che risolvono questo problema, riuscendo a raggiungere tutte le ciglia dalla radice alle punte, anche quelle più trascurate, come nell’angolo interno.

mascara consigliati

Scritto Da: Carla Tinagli