Cosmoprof 2019: tutte le novità beauty da provare

18/03/2019

Con oltre 3000 espositori provenienti da 70 Paesi, l’edizione del 2019 del Cosmoprof ha fornito i trend emergenti che vedremo svilupparsi nei prossimi mesi. Noi di ProfumeriaWeb siamo andati a curiosare per raccontarvi le cose più interessanti viste e fotografate! Pronti per la nostra selezione?

Una bellezza sempre più verde

cosmoprof 2019

Al padiglione 21 (quello dedicato esclusivamente al green) si respira un’aria di eco-sostenibilità: le materie prime dei prodotti non sono “semplicemente” bio, ma diventano bio-degradabili e a basso ridotto ambientale. E ciò vale anche per i pack che si riciclano, si ricaricano o si auto-distruggono senza inquinare.

Un esempio di un pack poco inquinante che può essere interamente riciclabile: il vetro si estrae per essere gettato nella raccolta vetro, e il bambù è biodegradabile.

Prodotti multi-tasking

Il mondo di oggi va sempre più veloce: c’è poco tempo, quindi, per dedicarsi al proprio aspetto. Di qui la nascita di creme con formule adatte al viso, corpo e capelli. Per idratare e proteggere senza appesantire. Prodotti facili che si applicano per chi predilige uno stile beauty essenziale.

cosmoprof 2019

Pack con plastica interamente riciclabile che contiene una crema per viso-corpo-capelli. Sia per lei che per lui. Un’idea smart anche per i viaggi, perché può essere “travasata” nei flaconcini travel kit.

Soluzioni SOS per le emergenze

La velocità dei nostri tempi si riflette nella creazione di prodotti smart da avere in borsetta, per risolvere quei piccoli-grandi problemi estetici. Qualche esempio? Linguette di carta che rinfrescano e profumano i capelli non proprio freschi di shampoo; oppure cartine speciali che disciplinano e lisciano le ciocche divenute crespe a causa dell’umidità.

In fatto di pelle, emergenza vuol dire un’improvvisa sensazione di secchezza sopraggiunta sul viso, o al contrario di lucidità. Ecco idratanti o opacizzanti sotto forma di stick, praticissimi da usare quando si è in giro.

cosmoprof 2019

Sembrano dei deodoranti ma in realtà sono delle creme idratanti o opacizzanti (a seconda dell’occorrenza) da portare sempre con sé. Un formato adatto anche per i detergenti viso.

Lo shampoo secco si evolve: da essere una polvere bianca che rende stopposi i capelli, diventa una cartina assorbente che si passa sulle radici e lunghezze per avere una chioma come nuova. Non solo: il tradizionale shampoo secco cede il passo a una schiuma lavante senza acqua e a linguette fresche profumanti!

cosmoprof 2019

L’evoluzione delle maschere viso

Quello delle facial mask è un trend ormai consolidato. In tessuto o in crema, è difficile incontrare una persona che non le abbia mai provate. Al Cosmoprof si sono viste anche maschere viso only for men e tissue mask divertenti e colorate, ideali da condividere sui social.

Ma la novità 2019 riguarda le maschere in polvere - ovviamente naturale - da miscelare con acqua: in pochi secondi si forma una patina cremosa o schiumogena, a seconda delle funzioni che deve assolvere (idratante, purificante, assorbente ecc.).

cosmoprof 2019

Un esempio di stand coreano che espone maschere in tessuto in stile cartoon.

cosmoprof 2019

Dalla Francia maschere in polvere minerale profumatissime da mescolare con acqua o tonico.

Il beauty trend detto “effetto Cenerentola”

In inglese si chiama Cinderella Effect, e si riferisce alla tendenza che asseconda il desiderio di vedersi belle, anzi bellissime, subito! Anche per poco tempo. Il tempo di andare a una festa, scattarsi un selfie oppure semplicemente sentirsi diversa. Tradotto nella pratica, fanno parte del concetto di bellezza istantanea i patch per distendere le rughe, gli spray per ottenere un viso riposato e i super correttori che coprono in modo impeccabile ma con naturalezza.

cosmoprof 2019

Si tratta di patch con microaghi cristallizzati in acido ialuronico puro e addizionato di fattore di crescita (EGF). Si applicano intorno agli occhi o alla bocca per riempire le rughe. Dopo due ore il viso è liftato, come se si fosse passate dal medico estetico. Ma l’effetto dura volutamente poco. Un’eccellenza italiana inserita nei CosmoTrends 2019 che individua, tra gli espositori di Cosmoprof Worldwide Bologna 2019, i prodotti trend beauty dell’anno. 

Beauty food

La bellezza trae ispirazione dal cibo. Per ricette di formule idratanti, anti age o rilassanti. Via libera a shampoo e balsami con i cibi tipici della cucina mediterranea, ricchi di attivi antiossidanti anti inquinamento. Non mancano creme corpo e mani dall’aroma zuccherino che ricorda il gelato o i frutti. Il cibo si esprime anche nelle forme dei prodotti: saponi da bagno sotto forma di pasticcini, macaron, muffins ecc. e “bombe” che scoppiano nella vasca da bagno per creare l’acqua effervescente.

cosmoprof 2019

cosmoprof 2019

Make up ludico

Se il viso è perfezionato da basi effetto nude, il trucco invece è sempre più colorato. Sia nelle nuance che nei packaging. Gli occhi e le labbra si vestono di colori vitaminici ad alto impatto cromatico. Insomma, chi ama il trucco deve osare con il colore, anche fluo se vuole. Proprio perché il trucco è visto nell’ottica del divertimento. In questo filone si inseriscono i packaging che traggono ispirazione dal mondo dei manga e dei fumetti, con icone stilizzate di animaletti, cuoricini, fiorellini, fiocchetti e altre simbologie tra il tenero e il fanciullesco.

cosmoprof 2019

I trucchi che si illuminano al buio.

cosmoprof 2019

La spagnola Elroel propone pack ludici per il suo make up coloratissimo.

Tutto sulla barberia

Negli ultimi due anni gli stand sui prodotti per la barba si sono moltiplicati. Li riconosci da lontano con la loro allure vintage che evoca l’estetismo degli anni ‘50. Espongono pennelli di ogni tipo, balsami lenitivi, colonie rinfrescanti, prodotti pre e post shave e soprattutto cere per ammorbidire e modellare barbe e baffi.

cosmoprof 2019

L’uomo che emerge dal Cosmoprof 2019 non è solo attento al grooming, ma anche alla propria pelle: ecco la nascita di linee di skincare specializzate nella pelle maschile, notoriamente più grassa rispetto a quella femminile. L’obiettivo è sì allontanare le rughe, ma con la leggerezza e piacevolezza d’uso. I pack? Ovviamente minimal come il gusto maschile spesso esige.

Capelli: green mania

Infine, l’hair non può non essere contagiato dalla green mania. Formule sempre più verdi e organiche che rispettano l’ambiente e i capelli. Per la detersione, la cura e lo styling. Dalle piante si estraggono principi attivi che rendono i capelli più forti e lucenti. La novità è la formulazione di colorazioni al 99% naturali che coprono interamente i capelli bianchi, donano un colore luminosissimo e a lunga durata.

cosmoprof 2019

Colorderm, la colorazione demipermanente 100% made in Italy (della catanese RICA) vincitrice del premio “miglior prodotto naturale per i capelli”.

Credit ph: Alessandra Montelli, Michela Marra