Cipria: sai cos’è e come usarla al meglio? Segui i nostri consigli

12/02/2019

La cipria è un prodotto immancabile nel beauty case. Completa la base e ti aiuta a mantenere il tuo trucco fresco e impeccabile tutto il giorno. Scopri insieme a noi a cosa serve e come applicarla.

Vuoi un make-up sempre impeccabile e fresco? La cipria è la tua migliore alleata. Ti sveliamo tutti i segreti di questo prodotto indispensabile per completare la tua base e che ti aiuta in tutti i momenti critici del make-up. Scopri insieme a noi in quanti modi diversi puoi usare la cipria.

cipria

Cipria: perché è la nostra migliore alleata di bellezza

Lo sapevi che la cipria prende il nome dall’isola di Cipro ed esisteva già nel 1800 a.C.? Certo a quel tempo la sua composizione era differente anche se in polvere libera. Dovremo aspettare i primi del ‘900 prima che la cipria, per come la conosciamo noi, faccia la sua comparsa, grazie a Max Factor.

Le ciprie che ti consigliamo

Perché usare la cipria? La cipria serve a fissare il fondotinta, opacizzare le parti del viso che tendono a lucidarsi durante le ore, come per esempio la zona T (fronte-naso-mento), restituendo al viso un aspetto fresco. Inoltre, permette a tutti i prodotti che applichiamo dopo la base, di scorrere meglio sul viso. Alzi la mano a chi è capitato di applicare la terra o il blush subito dopo la crema idratante, quindi sulla pelle umida e aver avuto problemi a sfumare il prodotto.

cipria

La cipria è quindi fondamentale per rendere perfetta la base del tuo trucco.

Cipria: che colore scelgo e come la applico

La cipria non colora, quindi deve essere trasparente oppure dello stesso colore del fondotinta. Ne esistono due versioni: una in polvere libera, più facile da dosare e un’altra in versione compatta, pratica da portare in borsetta per i ritocchi strategici durante il giorno.

Come si usa la cipria?

La cipria va applicata dopo il fondotinta ed eventualmente il correttore. Usane pochissima e tamponala delicatamente sul viso con un piumino o un pennello. Abbi cura di scuotere bene il piumino o il pennello prima di applicarla, in modo da togliere la polvere in eccesso.

cipria

Tips: poggia il piumino o il pennello sulle parti del viso dove vuoi applicare la cipria evitando di creare un effetto ‘polveroso’ che invecchia i lineamenti.

Tutti i ‘trucchetti’ da fare con la cipria

Ti abbiamo svelato a cosa serve la cipria ma sei curiosa di sapere perché è la nostra migliore amica nel make-up? Hai applicato troppo ombretto sulla palpebra e non sai come alleggerire la tua sfumatura? Usa un po’ di cipria per alleggerire il colore dell’ombretto.

Ti piace mettere la matita sotto la rima inferiore però durante la giornata ti trovi ad affrontare l’effetto panda? Aumenta la durata della matita occhi fissandola con un pochino di cipria. Applicala sopra la matita con un pennello sottile.

cipria

Adori il colore del tuo rossetto cremoso ma lo vorresti in versione opaca? Tampona un po’ di cipria sopra il rossetto con un dischetto di cotone.

Vuoi aumentare la durata del tuo rossetto? Dopo averlo applicato, passa sopra il rossetto un velo di cipria per fissarlo e poi ripassa nuovamente il rossetto. 
Adori i rossetti colorati ma non li applichi più perché si infiltrano nel codice a barre? Con un pennello sottile stendi la cipria al di fuori del contorno delle labbra per evitare l’inconveniente.

Hai applicato troppo blush sulle gote? Sfuma poca cipria sul blush per attenuarne il colore.

Credit ph: Melly Sorace e MatteOne

Scritto Da: Melly Sorace