Capelli con frangia: tutti i consigli per un nuovo taglio primaverile

01/03/2019

Un taglio di capelli con frangia perfetta è il sogno di ogni donna. Ci sono, però, due domande che spesso ci spingono a evitarla: qual è la forma adatta al proprio viso? E come mantenere la frangia in ordine per tutta la giornata? Segui i nostri consigli per liberarti dalle incertezze e scegliere un look di tendenza ideale per il tuo volto!

frangia

VISO TONDO

Per un viso tondo, scegli una frangia che sia più lunga al centro rispetto alle ciocche laterali, perché slancia il volto dando un effetto più allungato. Per lo stesso motivo, anche la frangia cortissima, d’ispirazione punk, è perfetta! Anche un ciuffo sfilato che cade lateralmente è l'ideale per chi ha un viso pieno e arrotondato.

 
 
 
Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Giorgio Bistosini (@jo.mascali) in data:

 
 
 
Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Gilda Ghirardi (@ging3r) in data:


VISO SQUADRATO

Il viso squadrato è spesso caratterizzato da lineamenti forti e una mandibola molto evidente. Per questo, i tagli netti e geometrici non sono l’ideale perché andrebbero a marcare ancora di più le linee del viso. Meglio optare per una frangia irregolare e sfilata che alleggerisca i contorni, donando un aspetto più armonioso.

 
 
 
Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Parrucchiere & estetica (@hairstylenassa) in data:

 
 
 
Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da The Gold Lash (@thegoldlash) in data:


VISO OVALE

Si sa, ai visi dalla forma ovale sta bene un po’ tutto. Scegli una frangia dritta, piena e uniforme, oppure a cuore (corta al centro e scalata verso l’esterno), in modo da creare un’apertura centrale. Se preferisci, puoi anche portarla lateralmente. Insomma, gioca con la fantasia!

 
 
 
Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Paola Dall'Amico (@dallamicopaola) in data:

 
 
 
Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Francesca Basso (@bss.frncsc) in data:


VISO TRIANGOLARE

Se il tuo viso è molto allungato e hai il mento a punta, lascia perdere la frangia cortissima stile punk, che allungherebbe ancora di più il volto. Meglio una frangia lunga e voluminosa, che incornici il volto, anche portata lateralmente in modo da coprire una sola zona della fronte.

 
 
 
Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Luna Zunino (@luna_zunino) in data:

 
 
 
Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da CapelliStyle (@capellistyle.it) in data:


Come mantenere in ordine la frangia

La frangia è bellissima, ma spesso domarla e gestirla è una vera impresa! L’effetto unto è molto più visibile, mentre vento, umidità e sudore possono renderla difficile da pettinare e da tenere in ordine. Il primo consiglio è quello di avere sempre una boccetta di shampoo secco: dona un effetto volume immediato e riduce l’eventuale elettricità dei capelli.

capelli

Un’alternativa è portare i capelli raccolti con la frangia all'indietro, fermata con una molletta, magari abbinandola a una coda alta o a uno chignon e mantenendola bella ferma e voluminosa con della lacca spray. Se, invece, non vi piace l’effetto gonfio, potete sempre legarla all’indietro, fissandola con un bel po’ di gel o di cera.

chignon

Quando la frangia inizia a ricrescere, potete portarla lateralmente, oppure fermarla con un foulard. In questo modo non vi darà fastidio, oltre a dare un tocco chic al vostro look!

foulard

Ecco i migliori prodotti per un look con frangia sempre impeccabile:

Credit ph: Unsplash.com

Scritto Da: Laura Rinaldi