Laura Biagiotti Mistero di Roma 50ML

BIA-MISF-50ML

Laura Biagiotti Mistero di Roma 50ML

BIA-MISF-50ML

Non disponibile

Profumo da Donna Biagiotti Mistero di roma confezione da 50ML

Acquistando questo prodotto guadagni 28 punti-sconto. Con il nostro programma 'ottieni più sconti' puoi guadagnare sconti con tante azioni semplici e divertenti.

Vuoi essere avvisato quando questo prodotto tornerà disponibile? Clicca qui

Spedizione gratuita per ordini superiori a 60€

Sito N.1 per servizio al cliente

Campioni omaggio in tutti gli ordini

Descrizione

Profumo da Donna Laura Biagiotti Mistero di Roma confezione da 50ML

Mistero di Roma di Laura Biagiotti nasce da uno sguardo sempre più innamorato sulla Città Eterna, un viaggio sentimentale tra arte classica e tensioni contemporanee. I caratteri di Roma sono incisi nel tempo e rivelano ad occhi attenti e ad animi sensibili gli aspetti segreti di un continuo divenire. Con la creazione di Roma, nel 1988, Laura Biagiotti è riuscita a racchiudere in un profumo il fascino e il romanticismo della città, imprigionando in un'essenza magistrale le emozioni che la bellezza dei luoghi e la storia millenaria le suscitano nel cuore.
Con il profumo Mistero di Roma avviene la descrizione di altre sensazioni, d’incanti e di pensieri nascosti, con un accento in più sulla leggerezza e sulla curiosità. Il nuovo profumo si rivolge alle donne determinate, appassionate e sensuali, desiderose di scoprire cose nuove, di mettersi in gioco e di cogliere ogni intimo sussulto della vita della città. Il profumo inizia con guizzi di melone e mandarino che diffondono una freschezza euforizzante e un messaggio di vitalità e forza. Combinati con la dolcezza della mela sollecitano i ricordi e regalano piacevoli sensazioni di benessere. E’ il preludio di una fantastica esperienza olfattiva. Nel cuore della fragranza vibrano tutte le emozioni di una donna di carattere. Eliotropio e ciclamino ne descrivono la bellezza e la forza spirituale. Le note di fondo fissano sulla pelle la sublimazione di un ideale femminile espresso da sentimenti autentici. La raffinatezza della vaniglia e l’ottimismo della mirra insieme alla sicurezza dell’olibano si legano all’effetto mistico e afrodisiaco delle note di ambra e muschio. Il colore della fragranza nella trasparenza del vetro è indice di istintività, capace di esprimerne compiutamente il concetto. E' una sfumatura di colore rosso pompeiano, delicato verso la sommità e più intenso alla base del flacone.
Una colonna racchiude Mistero di Roma. E’ lo stesso flacone di Roma, ma forgiato con materiali nuovi, come nuovi sono i colori e la trasparenza. Mistero di Roma esprime un linguaggio che riprende il concetto di Roma, ma ne individua sfumature nuove. Il tappo è prezioso e il corpo del flacone è in vetro limpido e trasparente.

Piramide Olfattiva:
Note di Testa: Melone, Mandarino, Mela
Note di Cuore: Eliotropio, Ciclamino
Note di Fondo: Vaniglia, Mirra, Olibano, Ambra, Muschio



Recensioni

1 oggetto(i)

per pagina
  • Buonissimo

    Recensito da Lorella il 06/05/2021

    Ho amato negli anni 90 Roma di Laura Biagiotti, e non lo usavo più da allora. Nelle mie continue ricerche di profumi mi sono imbattuta in questa nuova versione e riformulazione. Mistero di Roma di Laura Biagiotti, conserva la stessa iconica boccetta del suo predecessore, il contenuto invece ha un colore più scuro, più intenso che richiama forse più la notte romana, intrisa di arte, cultura e vivacità. Mistero di Roma si apre con note di melone, mandarino e mela, che al mio naso si trasformano esattamente nel profumo Roma di Laura Biagiotti, é una sensazione che dura pochi istanti, come se volesse omaggiare il fratello maggiore, dopodiché si aprono le note di cuore ossia ciclamino ed eliotropio. Un cuore dolce e floreale, ma non stucchevole, infine si fissa sulla pelle la ricca base di Vaniglia, mirra, olibano, Ambra e muschio. Una base calda e avvolgente, che rende questo profumo molto sensuale, posso dire che dura sulla pelle diverse ore, almeno sulla mia, la persistenza sui vestiti invece é anche maggiore. Trovo che Mistero di Roma sia un profumo caldo e leggermente speziato data la base, un profumo forse più invernale che estivo che sicuramente da il suo meglio nelle magiche notti romane, ma può essere utilizzato anche di giorno, dosandolo, e non esagerando con gli spruzzi, in quanto pur facendosi sentire non é invadente. É un profumo molto buono, che incontrerà il gusto di molte. E dato il prezzo lo consiglio.

1 oggetto(i)

per pagina